Come lavare i piumini

di Martinella Commenta

Prima di riporre i capi invernali nell’armadio è fondamentale lavarli: in questo post vedremo come lavare i piumini. Anzitutto è bene dire che non è indispensabile portare i capi in tintoria: con un po’ di pazienza potremo lavare i piumini anche da sole, in lavatrice.

Come procedere

1) Attenersi a quanto riportato nelle etichette dei piumini (di solito suggeriscono un lavaggio a basse temperature)
2) Prima di infilare il piumino nella lavatrice con un sapone neutro strofinate nelle aree “particolari”: collo e polsini
3) Dopo aver chiuso l’oblò selezionate l’opzione capi delicati ad una temperatura massima di 30° o 40°
4) Usate detersivo liquido neutro come Candor detersivo per bucato lana & delicati che potete trovare su Chespesa.it
4) Terminate il lavaggio con una centrifuga di 800 giri. Il capo, una volta aperta la lavatrice non va strizzato
5) Posizionate il piumino su una gruccia e lasciate asciugare completamente avendo cura ogni tanto di sistemare le piume con le mani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>