Come coltivare le rape rosse in casa

di Valentina Cervelli Commenta

Come coltivare le rape rosse in vaso? Questo ortaggio è spesso sottovalutato pur essendo uno dei più interessanti da usare in cucina per i suoi tanti e possibili usi. Scopriamo come coltivarlo senza riscontrare tanti problemi, anche sul proprio balcone di casa.

Le rape rosse sono tipiche della zona mediterranea italiana e per tale motivo non incontrano particolari problemi di sviluppo legati alla temperatura: gli elementi da tenere in maggiore considerazione sono altri, come il terriccio di coltura. Il terreno per coltivare la rapa rossa infatti, soprattutto se si tenta la coltivazione in vaso, deve essere sciolto. In caso di substrato argilloso lo stesso deve essere drenato a sufficienza. La formula perfetta? Un piccolo strato di argilla espansa e del substrato leggermente fertilizzato con del concime organico: essi basteranno per dare modo alle rape rosse di svilupparsi in tutta naturalezza.

Per ciò che riguarda la messa a dimora il vaso non deve avere particolari caratteristiche tranne quello di essere profondo almeno 25-3o cm  per dare il giusto spazio di crescita alle radici.

Fare attenzione a trapianti e acqua

La rapa rossa è si un ortaggio che non presenta particolari problemi di crescita ma allo stesso tempo non ama alcune azioni che normalmente si condurrebbero in un orto. Essa, ad esempio, non ama essere trapiantata: ecco che al momento della semina è meglio preferire una soluzione che le consenta di poter crescere liberamente senza troppi “cambiamenti“. Importante: il tempo della semina cambia a seconda della varietà.

Anche per ciò che riguarda le irrigazioni è necessario fare attenzione: esse devono essere somministrate in base ai bisogni stagionali.

Photo Credits | VICUSCHKA / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>