Come eseguire ricarica veloce iPhone X

di Valentina Cervelli Commenta

Come eseguire la ricarica veloce dell’iPhone X? Il nuovo modello della Apple è uno di quei dispositivi che supportano questo tipo di tecnologia, ma per poter raggiungere lo scopo è necessario dotarsi di specifici gadget che la rendano possibile.

In questo caso si necessita di un alimentatore Apple USB-C e il cavo Type-C da collegare alla porta di carica. Non si è fatta molta pubblicità di questa feature al lancio del dispositivo ed è un vero peccato dato che si tratta di una delle caratteristiche più interessanti.  Il fatto che ci sia bisogno di comprare dei dispositivi per sfruttarla è un po’ “la furbata” e la motivazione per la quale non se ne parla tantissimo.  Ad ogni modo gli accessori in dotazione con l’iPhone X nella scatola permettono di ricarica lo smartphone in poco più di due ore, tempo perfetto per non stressare troppo la batteria.

Ad ogni modo, per eseguire la ricarica rapida su iPhone X è necessario acquistare uno dei seguenti alimentatori:

  •  modello da 29W A1540
  • modello da 61W A1718
  • modello da 87W A1719.

Tutti e tre garantiscono una ricarica del 50% in circa 30 minuti: attenzione, non sono stati costruiti appositamente ma sono quelli in dotazione con il Macbook. In alternativa si possono acquistare modelli di terze parti compatibili che supportino l’USB Power Delivery. Stessa cosa deve essere fatta per il cavo USB-C: esso deve essere adatto a supportare l’alimentatore da 29W.

Per ricaricare velocemente l’iPhone X è quindi necessrario collegare il cavo USB-C all’alimentatore da 29W ed attendere il giusto tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>