Come guadagnare con Lovby

di Valentina Cervelli Commenta

Sono molte le applicazioni che promettono di far guadagnare grazie alle proprie attività social. Lovby, lo si scopre con l’utilizzo è una di quelle. Non si può pensare di divenire ricchi ovviamente, ma se si ha una buona base social si può essere in grado di ottenere vari premi.

Il bello di questa realtà è che non richiede moltissimo sforzo da parte dell’utente se non quello di condividere alcune “missioni” sui social o iscriversi a newsletter e servizi. In alcuni casi si possono conquistare punti anche semplicemente acquistando ciò che si vuole passando attraverso link specifici forniti dalla app. E’ una forma di marketing molto interessante perché consente a qualsiasi parte coinvolta di ottenere quello che vuole con il minimo sforzo.

E per l’utente questo significa guadagnarci qualcosa. Le varie ricompense possono essere riscattate attraverso il saldo dei punti che crescerà man mano che avverrà la verifica degli stessi da parte dei vari sponsor dell’attività. L’accumulo degli stessi è abbastanza semplice da ottenere  e il catalogo premi è variegato. Il modo più veloce di ottenere quel che si vuole passa per la trasformazione dei punti in buoni spendibili su Amazon, ma in caso si voglia qualcos’altro l’invio, per esperienza, avviene abbastanza velocemente.  Basta come già suggerito eseguire le missioni, aspettare che vengano confermati i punti e scegliere il premio che si vuole.

Menzione particolare merita il servizio clienti, davvero attento all’utente ed in grado di rispondere in maniera esauriente e veloce, aiutando coloro che ne hanno bisogno a risolvere qualsiasi problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>