Come pulire il forno

 
Daniela
26 ottobre 2011
Commenta

Il forno è uno degli elettrodomestici che utilizziamo più spesso se non addirittura quotidianamente, è essenziale, quindi, che sia sempre perfettamente pulito per non minare la sicurezza e il gusto dei cibi che prepariamo. Il forno, che sia elettrico o a microonde, può essere pulito sia con i prodotti che si trovano in commercio, sia utilizzando delle sostanze naturali e non chimiche; vediamo, quindi, di apprendere tutti i trucchi per pulire il forno nel migliore dei modi.

Come pulire il forno elettrico

Il forno elettrico si trova in tutte le case, che sia combinato con la cucina o separato, è uno strumento indispensabile per la preparazione di tanti piatti. Pulire il forno e un’operazione pesante perché bisogna riuscire ad eliminare tutto lo sporco e il grasso che si è accumulato nelle pareti interne e nei punti poco raggiungibili, eppure bisognerebbe farla almeno una volta a settimana, soprattutto se lo si utilizza quotidianamente.

Pulire il forno elettrico con prodotti naturali

Come dicevamo, in commercio ci sono tanti prodotti per pulire il forno, ma nella maggior parte dei casi sono contenenti delle sostanze chimiche potenzialmente dannose per la salute; considerando che si possono ottenere dei risultati eccellenti anche utilizzando prodotti naturali, come aceto e limone, perché affidarsi alle sostanze chimiche?

Come pulire il forno con il limone

Se il forno non è molto sporco vi basterà strofinare la metà di un limone sulle pareti e sullo sportello, risciacquare con acqua tiepida, e asciugare con un panno in microfibra: non utilizzate mai le spugne abrasive perché potrebbero danneggiare le pareti; il limone possiede la naturale doppia funzione di sgrassante e di deodorante.

Come pulire il forno con l’aceto bianco

Se, invece, il forno è abbastanza sporco, con residui di cibo e grasso alle pareti, potete utilizzare l’aceto bianco; prendete una bacinella e riempitela con tre parti di aceto bianco e una di acqua tiepida; usate questa soluzione per tamponare le pareti aiutandovi con una spugna morbida; lasciate agire per circa due minuti, poi sciacquate con acqua tiepida e asciugate con un morbido panno in microfibra.

Come pulire il forno con il bicarbonato

Un altro modo per pulire il forno nel caso in cui sia molto sporco prevede l’utilizzo del bicarbonato: fate sciogliere 48 grammi di bicarbonato in 500 ml. di acqua e, aiutandovi con una spugnetta morbida, passate la soluzione nelle pareti del forno; lasciate agire, risciacquate con l’acqua tiepida e poi asciugate con il solito panno in microfibra.

Come eliminare  i cattivi odori dal forno

Essenziale nelle operazioni di pulizia è l’eliminazione dei cattivi odori, causati da precedenti cotture, magari di cibi con aromi forti come il pesce. Gli stratagemmi naturali per eliminare i cattivi odori dal forno sono diversi.

Riscaldate il forno a 180 gradi e sistemate in una teglia foderata con della carta da forno delle bucce d’arancia e fate “cuocere” per 15 minuti: vedrete che gli odori saranno scomparsi e il forno profumerà. Al posto dell’arancia potete usare una mela senza buccia e divisa in quattro spicchi: in questo caso non ci sarà nessun profumo ma i cattivi odori scompariranno. Un altro stratagemma è quello di mettere in una ciotolina del pane raffermo imbevuto di aceto bianco e lasciarlo all’interno forno spento per una notte: il mattino dopo gli odori saranno scomparsi.

Come pulire il forno a microonde

Come il forno elettrico, anche quello a microonde ha bisogno di essere pulito regolarmente in modo da funzionare correttamente. La pulizia del microonde è più facile e veloce rispetto a quella del forno elettrico: bastano veramente pochi accorgimenti per averlo sempre splendente e pulito.

Per pulire il forno a microonde basta passare all’interno una spugna morbida bagnata con dell’acqua tiepida e un poi asciugare con un panno in microfibra, oppure, semplicemente, passare un panno umido dopo ogni utilizzo del forno, un’operazione che richiede solo qualche minuto, ma che vi assicurerà un elettrodomestico sempre pulito. I forni a microonde sono tutti dotati di un piatto girevole, che va lavato come se fosse un normale piatto da cucina, facendo attenzione a non lasciare nessuna incrostazione di cibo nella plastica.

Come pulire il forno a microonde con il limone

Il limone può essere usato anche per pulire il microonde: sistemate all’interno del forno un bicchiere d’acqua con un po’ di succo di limone e una goccia di detersivo per piatti, scaldatelo a 750W per cinque o sei minuti, dopodiché passate un panno pulito all’interno del forno e il gioco è fatto. In alternativa al limone potete usare anche l’aceto bianco.

Come eliminare  i cattivi odori dal microonde

Molto spesso accade che all’interno del microonde rimanga l’odore dei cibi cotti in precedenza; per risolvere questo inconveniente non è necessario usare dei deodoranti chimici, basta prendere un cetriolo, tagliarlo a metà e lasciarlo cuocere alla massima potenza del forno per qualche minuto: in questo modo assorbirà tutti gli odori lasciati dalle precedenti cotture e il vostro forno sarà come nuovo.

 

Articoli Correlati
Come pulire il frigorifero e il congelatore

Come pulire il frigorifero e il congelatore

La corretta igiene del frigorifero e del congelatore è molto importante per conservare il cibo in modo sicuro, perché eviterà il formarsi dei cattivi odori e delle muffe; anche se […]

Come eliminare i cattivi odori dal forno

Come eliminare i cattivi odori dal forno

Cucinare è tanto bello quanto impegnativo, soprattutto per tutte le cose che ci sono alla fine da pulire. Una di queste è il forno. Spesso però nonostante sia stato tirato […]

Come pulire gli elettrodomestici

Come pulire gli elettrodomestici

Una perfetta donna di casa sa perfettamente come tenere puliti i vari elettrodomestici, ma questa guida si riferisce soprattutto a coloro che hanno poca dimestichezza con le faccende domestiche e […]

Come eliminare i cattivi odori dal frigorifero

Come eliminare i cattivi odori dal frigorifero

La pulizia degli elettrodomestici è un’operazione indispensabile affinché funzionino bene e durino di più, oltre che una questione di igiene, soprattutto per quegli elettrodomestici che contengono il cibo, come il […]

Come pulire il forno con metodi naturali

Come pulire il forno con metodi naturali

Pulire il forno può rappresentare un vero e proprio dramma per la donna di casa, specie se lo si usa frequentemente non trovando il tempo di pulirlo dopo ogni utilizzo. […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento