Cosa fare dopo un rapporto sessuale

di Valentina Cervelli Commenta

Cosa fare dopo un rapporto sessuale? Cercando tra miti e realtà sul post coito è possibile stilare una sorta di lista, grazie anche ai sessuologi che hanno studiato il comportamento umano, di tutta una serie di azioni che sarebbe opportuno eseguire.

La prima cosa è che consigliato fare è andare in bagno e fare la pipì: si tratta effettivamente di un urgenza che spesso si prova e di un atto che aiuta ad eliminare batteri e tossine nell’area genitale. Al contempo è consigliato anche lavarsi utilizzando un sapone neutro, dell’acqua tiepida ed un asciugamano pulito. Se si decide di rivestirsi, dell’intimo di cotone, poiché traspirante, è consigliato. Si tratta di una scelta ipoallergenica che non irrita quelle zone che dopo il sesso sono sia più sensibili che più umide.

A livello “sociale“, dopo il rapporto sessuale è d’uopo che vi siano delle coccole. Parlare col partner dopo il sesso è di solito un ottimo modo per legare e creare maggiore intimità.  Non solo: farsi una bella risata magari raccontandosi qualcosa di divertente ed in generale comunicare rappresentano degli atti quasi “obbligatori” da eseguire e si tratta di qualcosa non solo legata all’intimità trovata ma soprattutto alla necessità di prolungare quelle che sono le gradevoli sensazioni post orgasmo con un’apertura mentale altrettanto soddisfacente. Detto ciò è importante prendersi cura del proprio corpo anche dal punto di vista dell’energia: motivo per il quale una bella bevuta di acqua ed uno spuntino, se si ha fame, hanno il totale via libera da parte di tutti gli esperti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>