Come darsi energia quando stanchi

di Valentina Cervelli Commenta

Come darsi energia quando si è stanchi? Sono molti i metodi da utilizzare, nella maggior parte dei casi naturali, per potersi dare quella spinta in più per portare a compimento ciò che si è stabilito di fare nel corso della giornata.

La prima cosa da fare è quella di bere dell’acqua. Un elemento così semplice infatti può spesso apportare numerosi benefici: quando siamo impegnanti in particolari azioni essa può mettere fine allo stato di disidratazione del quale si può essere vittime inconsapevoli. E’ incredibile la sferzata di energia che l’acqua può dare quando si è stanchi. Soprattutto se si è fatto sport o una particolare attività fisica pesante è possibile ritrovare un po’ di energia consumando delle bevande che consentano di recuperare insieme all’energia perduta, anche i sali minerali: via libera in questo caso a multivitaminici, succhi di frutta leggeri e bevande energizzanti tipo gatorade.

Per ritrovare l’energia e mantenersi svegli si può puntare su prodotti da bere contenenti caffeina tentando però di non abusarne, mettendo a dura prova l’organismo nel tentativo di farlo riprendere da uno sforzo.  Se si ha tempo di riposare un poco, ovviamente non vi è niente di meglio che una breve dormita per far ritrovare energia all’organismo.

Se al contrario quella che deve essere ritrovata è un’energia più psicologica che fisica, il consiglio è quello di fare una selezione della musica che si ama di più e sentirla a volume alto lasciandosi trasportare dalla stessa: è incredibile quanto una semplice azione come questa sia in grado di essere effettivamente d’aiuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>