La soluzione migliore per l’igiene orale? Provate gli spazzolini elettrici!

di Gianni Puglisi Commenta

Pensate che evitare di lavarsi i denti ogni giorno o di curare le gengive infiammate non possa portare a conseguenze ben peggiori? Bene, vi sbagliate di grosso, dal momento che sottovalutare questi problemi può comportare una serie di conseguenze negative su tutto il corpo. È fondamentale avere una bocca sana e, chiaramente, è necessario prendersene cura in modo corretto e responsabile.

L’igiene orale deve ovviamente essere rispettata ogni giorno: avere costanza nel pulirsi a fondo i denti e la bocca è molto importante. I denti dovrebbero essere lavati subito dopo aver concluso il pasto e poi prima di coricarsi la sera. Siccome spesso, per motivi di lavoro o altre attività, non si ha la possibilità di lavarsi i denti a casa, ecco che una chewing-gum al fluoro può essere la soluzione ottimale per tenere protetti i denti almeno fino al ritorno a casa.

Per avere una bocca sana e per mantenere una corretta igiene orale è bene dotarsi anche di tutti quegli strumenti che possono tornare utili per raggiungere questo obiettivo. Lo spazzolino, infatti, è lo strumento fondamentale per evitare la formazione delle carie e di tante infiammazioni che vanno a colpire le gengive. Tramite lo spazzolino si possono togliere i residui di cibo, ma anche la placca batterica. E prendersi cura della propria igiene orale diventa ancora più semplice grazie agli spazzolini elettrici di Philips Sonicare. Strumenti che si possono maneggiare con grande facilità e praticità, ma che al contempo sono in grado di garantire risultati impeccabili e professionali. Numerosi studi scientifici hanno dimostrato come consentono di mantenere i denti più bianchi per tutta la vita, usandoli per almeno due volte al giorno per una settimana. I vantaggi rispetto agli spazzolini manuali sono anche altri: permette di eliminare tante il 100% delle macchine e il triplo della placca in più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>