Come ottenere una piega perfetta

di Valentina Cervelli Commenta

Come ottenere una piega perfetta dei capelli? Senza dubbio prendendosi cura degli stessi prima di approcciarli con tutti gli strumenti necessari ad ottenere il risultato voluto. Vediamo insieme come regolarci per riuscire in quella che talvolta sembra essere una vera impresa.

Se si vuole essere sempre perfetti bisogna fare propria l’arte del brushing, riuscendo a gestire con maestria quelle che sono le “regole base“. Prima di tutto è necessario pettinare i capelli prima del lavaggio in modo tale da sciogliere i nodi ed evitare che i capelli si strappino in corso d’opera. E’ importante poi scegliere il prodotto che più si adatta alle caratteristiche dei propri capelli al fine di non dare vita ad un trattamento shock e deleterio per gli stessi. Una volta poi bagnati i capelli esso va posto sugli stessi in piccola quantità dopo averlo diluito con l’acqua: le radici ed il cuoio capelluto vanno massaggiati con movimenti circolari. E’ sempre consigliato sciacquare con acqua tendente al freddo.

Per ciò che concerne l’asciugatura è importate dire no alla strofinatura con l’asciugamano a favore del tamponare gli stessi: questo aiuterà ad evitare l’effetto crespo. Altro consiglio: un prodotto termo-protettivo potrebbe fare la differenza tra capelli in salute e rovinati. Dopo una breve asciugatura delle radici a testa in giù per qualche minuto, per ottenere la piega perfetta basterà  dividere i capelli in sezioni e modellarli nella forma desiderata. Per fissare il tutto, ancor prima dei prodotti specifici, è necessario ripassare le ciocche con dell’aria fredda al fine di far perdere loro la classica modellabilità che i capelli caldi mantengono.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>