Come fare screenshot delle storie di Instagram evitando la notifica

di Valentina Cervelli Commenta

Come fare screenshot delle storie di Instagram evitando la notifica? Nelle ultime ore Instagram ha aggiornato l’applicazione in modo tale da notificare, a chi pubblica una storia, chi fa uno screenshot della stessa: esiste già una soluzione.

Instagram ha notificato anche a coloro che fanno gli screen questo simpatico cambiamento attraverso un semplice messaggio:

La prossima volta che acquisirai uno screenshot, la persona che ha pubblicato la storia potrà vederlo.

Ora, non si passa la vita a catturare le immagini delle Ig Stories, ma soprattutto quando si parla di un personaggio celebre si vorrebbe avere la libertà di salvare del materiale appositamente caricato per essere visto dai propri fan. Per quanto inizialmente la notizia abbia fatto spazientire gli utenti, come sempre accade è arrivato il cambiamento ma anche la soluzione allo stesso. E’ possibile quindi evitare il simbolino, accanto al proprio nome, quando si fanno gli screenshot.

In pratica bisogna visualizzare la storia che si vuole fotografare, disconnettersi dalla rete internet (4G o Wi Fi), rientrare nella storia desiderata (che, importante, rimane visibile anche offline, N.d.R.) e fare lo screenshot in tutta tranquillità senza che la persona se ne accorga. In alternativa, almeno per gli utenti Android, è possibile usare l’app Story Saver: basterà collegare il proprio account Instagram per visualizzare le storie che si vogliono salvare o postare nuovamente ed agire secondo le proprie necessità.

Il tutto senza affidarsi a soluzioni esagerate o complicate. Un modo semplice per consentire, soprattutto ai fan club di artisti di ogni genere di poter continuare ad aggiornare le loro pagine con materiale sempre nuovo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>