Come allontanare i piccioni dalla propria casa

di Redazione 0

Considerato che in ambito urbano costituiscono una presenza sempre più fastidiosa, non deve sorprendere che moltissime persone, tutti i giorni, cerchino un metodo per allontanare i piccioni. Ma come fare?

Come allontanare i piccioni dalla propria casa

La prima cosa che vi invitiamo a fare è comprendere che cosa attira i piccioni. Ebbene, come la maggior parte degli uccelli, i piccioni cercano aree sicure vicino a una fonte di cibo stabile che permetta loro di nidificare. Una volta trovato un luogo di questo tipo, molti altri seguiranno rapidamente l’esempio, dato che i piccioni tendono a vivere in branchi. Fortunatamente, i loro nidi non sono di solito nascosti, considerato che hanno pochi predatori naturali di cui preoccuparsi.

Per quanto riguarda il cibo, peraltro, questi esemplari non sono affatto esigenti. Sono altrettanto felici di cenare sulla spazzatura così come su semi di mangiatoie per uccelli. Questa flessibilità alimentare è una delle ragioni per cui questi uccelli sono così difficili da scoraggiare. Detto ciò, che cosa potete fare se non volete che questi uccelli infestino la vostra casa?

Naturalmente, la cosa migliore da fare è quella di esaminare l’esterno della vostra casa e rendere le zone di nidificazione il più inospitali possibili. Potete per esempio installare delle strisce con degli spuntoni, da applicare sui davanzali per scoraggiare i piccioni dall’atterraggio. In alternativa, potete installare delle coperture inclinate ai davanzali delle finestre: se non trovano superfici piane su cui costruire dei nidi, i piccioni si sposteranno altrove.

Evidentemente, è bene non dare mai loro da mangiare. Così come avviene per la maggior parte degli animali, se si nutrono, continueranno a tornare, e l’abbondanza di cibo attirerà anche gli altri. Sbarazzatevi inoltre di altre fonti di cibo: qualsiasi fonte di cibo facilmente disponibile li farà dirigere verso casa vostra. Assicuratevi che tutti i rifiuti siano adeguatamente sigillati e riposti in un bidone con il coperchio chiuso.

Oltre ai metodi di cui sopra, ci sono alcuni rimedi casalinghi naturali per sbarazzarsi dei piccioni. Tenete a mente che possono non essere eccessivamente efficaci da soli ma, se usati in combinazione con le tattiche di cui sopra, i piccioni capiranno rapidamente che non sono i benvenuti, soprattutto se non arrivano in grandi branchi.

Per esempio, uno di questi rimedi domestici è il miele. Potrebbe sembrare strano, considerando che abbiamo detto in precedenza di non dare loro del cibo, ma agli uccelli non piace atterrare su superfici appiccicose. Diffondere un po’ di miele sui cornicioni del tetto o sul balcone può aiutare a tenerli lontani. Basta tenere a mente che il miele può attirare altri visitatori indesiderati, come vespe, formiche e mosche!

È altresì noto che i piccioni non amano le spezie forti, come il pepe nero, il peperoncino o la cannella. Fare dei sacchetti di spezie o diffondere una generosa quantità di queste spezie intorno alle aree di nidificazione dei piccioni può aiutarvi a tenerli lontani. Tuttavia, sarà necessario sostituire le spezie su base regolare per far sì che rimangano efficaci. In bocca al lupo!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>