Come cambiare server DNS per velocizzare la connessione Internet

 
Andrea
2 febbraio 2011
1 commento

Server DNS Come cambiare server DNS per velocizzare la connessione Internet

Lo sappiamo, da quando avete letto il titolo del post non fate altro che domandarvi “che diavolo sono i server DNS?”. Ve lo spieghiamo subito. I server DNS sono quelli che ci permettono di conoscere gli indirizzi dei siti Internet senza costringerci a memorizzare complesse sequele di numeri.

I veri indirizzi dei siti Internet non sono google.com o comefaretutto.com, ma una serie di numeri apparentemente senza senso che i DNS (acronimo di Domain Name System) interpretano e risolvono per noi, permettendoci di trasformare indirizzi numerici come 74.125.232.114 in indirizzi comprensibili come google.com. Va da sé che usare dei server DNS veloci ed efficaci per la propria connessione Internet significa migliorare e incrementare la velocità di accesso ai siti Web. Noi oggi vi spiegheremo come fare.

Per cambiare server DNS su Windows 7 o Vista, occorre cliccare sull’icona della connessione di rete nell’area di notifica del sistema e selezionare la voce Apri centro connessioni di rete e condivisione. Nella finestra che si apre, bisogna quindi cliccare prima sulla voce Connessione alla rete locale (LAN) e poi sul pulsante Proprietà, fare doppio click su Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4) e mettere la spunta su Utilizza i seguenti indirizzi server DNS.

Nei due campi di testo collocati sotto la voce appena spuntata, occorre inserire gli indirizzi (numerici) dei server DNS da utilizzare. Noi vi consigliamo uno di questi due:

Una volta digitati gli indirizzi, basta fare click su OK per applicare i cambiamenti e iniziare a navigare utilizzando i nuovi DNS.

Se si utilizza Windows XP, la procedura è pressoché identica, ma per accedere alle proprietà della connessione Internet occorre recarsi in “Start > Pannello di controllo > Rete e connessioni Internet > Connessioni di Rete”, fare click destro sulla voce Connessione alla rete locale (LAN) e selezionare la voce Proprietà dal menu che si apre.

Per ripristinare i server DNS predefiniti della propria connessione, su tutti i sistemi Windows, basta tornare nella configurazione della connessione e rimettere la spunta su Ottieni indirizzo server DNS automaticamente.

Articoli Correlati
Come usare la connessione sicura su Facebook

Come usare la connessione sicura su Facebook

Ci avete fatto caso? A volte, navigando su siti Internet come Gmail o sui portali delle banche, gli URL presenti nella barra degli indirizzi del browser non iniziano con il […]

Come scoprire la velocità della propria connessione internet

Come scoprire la velocità della propria connessione internet

Quando si sottoscrive un servizio Internet, di solito si tende a scegliere un provider che darà la maggiore velocità della banda larga alle condizioni contrattuali migliori. Tuttavia, la velocità di […]

Come trovare i server per emule

Come trovare i server per emule

Sono passati diversi giorni da quando avete scoperto, anche grazie ai nostri consigli, come configurare emule. Tutto è andato per il verso giusto, stavate scaricando a velocità sostenuta molti file […]

Come aggiornare i server di eMule

Come aggiornare i server di eMule

Di sicuro sarà capitato anche a voi di avviare eMule e trovare la lista dei server vuota. Tutta colpa di una lista dei server difettosa, o di malfunzionamenti della connessione […]

Come velocizzare il download da internet

Come velocizzare il download da internet

Internet è il modo più veloce e più facile per ottenere tutti i tipi di informazioni multimediali, ma se sei bloccato con una bassa velocità di download, non puoi ottenere […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1alberto

    salve,potresti fare o dire qualcosa per mac os x lion?
    grazie

    21 dic 2011, 23:35 Rispondi|Quota