Come richiedere lo Stato di Famiglia

di Marco 2

Il Certificato dello Stato di Famiglia è un documento che contiene i dati delle persone risultanti vivere ad uno stesso indirizzo e nella medesima “unità immobiliare”, cioè nella stessa casa. Esso si distingue dal Certificato Storico di Stato di Famiglia, il quale attesta la composizione familiare in una determinata data.

Trattandosi di un certificato anagrafico, può essere richiesto presso il Comune di residenza, anche se negli ultimi anni, grazie all’approdo di internet, è possibile fare richiesta direttamente on-line, e ricevere l’attestato direttamente a casa. Vediamo dunque come richiedere lo Stato di Famiglia.

Recarsi al Comune di residenza, presso l’ufficio Anagrafe, e richiedere lo Stato di Famiglia o il Certificato Storico di Stato di Famiglia. Bisogna fornire i propri dati anagrafici (nome, cognome, indirizzo, ecc.), altri dati personali, mostrare un documento d’identità valido, indicare il motivo per cui il certificato viene richiesto, e pagare 10,33 euro per la marca da bollo ed una cifra di 2,58 euro per ogni persona risultante nello Stato di Famiglia in caso di carta semplice, oppure € 14,62 per la marca da bollo e € 5,16 per ogni persona nel caso in cui si richieda su carta legale.

Nel caso in cui foste impossibilitati a recarvi presso gli uffici, è possibile inviare un’altra persona con una delega. Dal momento della richiesta a quello in cui il certificato può essere ritirato passano circa due giorni.

Se invece volete fare richiesta via internet, è possibile attuarla presso il sito dei Comuni italiani, sezione autocertificazione, oppure direttamente dal sito del vostro Comune, se prevede questa sezione. I costi sono più o meno gli stessi, dato che va aggiunto solo il costo dell’invio postale che può essere fatto tramite posta ordinaria o raccomandata. Cambiano ovviamente anche i tempi a seconda dell’opzione che scegliete.

Esistono anche siti specializzati in certificati che offrono questo servizio ad un costo fisso, di solito intorno alle 50 euro, che però impiegano mediamente più tempo per inviare il certificato, a volte anche 2 o 3 settimane.

Commenti (2)

  1. avrei urgentemente bisogno di questo stato di famiglia,ma non posso recarmi al comune di residenza è possibile fare un autocertificazione

    1. @cortiello ernesto: puoi richiederlo a distanza su homeonline.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>