leonardo.it

Come togliere le macchie di inchiostro

 
Gioia Bò
3 maggio 2011
1 commento

Quante volte i nostri bambini sono tornati da scuola con il grembiulino o i vestiti macchiati di inchiostro? E quante volte noi stessi in ufficio abbiamo macchiato di biro la nostra camicia preferita o quel maglione ricevuto in regalo?

Le macchie di inchiostro sono tra le più difficili da debellare, ma questo non significa certo che l’impresa sia impossibile. Basta solo conoscere il giusto metodo per eliminare le macchie di inchiostro da ogni tipo di tessuto, per fare in modo che i nostri abiti tornino come nuovi. Se volete saperne di più su come togliere le macchie di inchiostro, continuate nella lettura e scoprirete i segreti per portare a termine l’impresa.

Come togliere le macchie di inchiostro

Cominciamo da quello che non si deve fare assolutamente: mai lavare un abito macchiato di inchiostro, poiché l’acqua fissa l’inchiostro stesso sul tessuto e lo rende indelebile.

In caso di macchia piuttosto estesa, occorre intervenire immediatamente con della carta assorbente, così da evitare che l’inchiostro si propaghi, interessando una zona ancor più vasta. Ed ora passiamo ai vari metodi per eliminare la macchia di inchiostro:

  • si può utilizzare un batuffolo di cotone impregnato di alcol
  • si può trattare la macchia con acido ossalico, risciacquando poi con acqua ed ammoniaca
  • se si tratta di un abito bianco, si può decolorare con candeggina e poi versare sulla macchia dell’aceto di vino bianco (evitare di compiere l’operazione in una stanza chiusa per via dei vapori tossici provocati dal miscuglio)
  • se si tratta di capi colorati, si può utilizzare del permanganato di potassio diluito al 5%
  • volendo, si può trattare la macchia di inchiostro con del latte
  • se il capo  è in cotone, si può utilizzare alcol e trementina o acqua salata o ancora acqua ed aceto di vino bianco
  • infine, se la macchia non è su un abito ma su un tappeto non lavabile, tamponate con acqua minerale gassata e poi mettete sulla macchia una soluzione di acqua e scaglie di sapone di Marsiglia, lasciate agire e poi asciugate.
Articoli Correlati
Come togliere le macchie di sangue dai tessuti

Come togliere le macchie di sangue dai tessuti

La macchia di sangue è tra le più complicate da eliminare. Non c’è bisogno di essere medici o di trovarsi sulla scena del crimine, per dover rimuovere questa sostanza. È […]

Come togliere le macchie di sugo di pomodoro

Come togliere le macchie di sugo di pomodoro

Quante volte lo spaghetto traditore ha macchiato di sugo di pomodoro la vostra camicia o la tovaglia. A tavola, è una delle macchie più comuni, ma è anche abbastanza insidiosa, […]

Come togliere le macchie di inchiostro

Come togliere le macchie di inchiostro

Basta un attimo, un po’ di pressione e la penna rilascia l’inchiostro, puntualmente nel taschino della camicia. Come si può eliminare? La prima cosa da fare è immergere nel latte […]

Come togliere le macchie di colla dai tessuti

Come togliere le macchie di colla dai tessuti

I nostri bambini tornano ogni giorno da scuola con una macchia diversa sul grembiulino, ma anche a noi adulti può accadere di imbrattarci di questa o quell’altra sostanza difficile da […]

Come togliere le macchie di catrame dai tessuti

Come togliere le macchie di catrame dai tessuti

Il catrame è una sostanza che può essere difficile da rimuovere da tutte le superfici, ed in particolare dai tessuti, tanto da poter rovinare i vestiti. La buona notizia è […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1rizkhan

    come togliere le machie d’inchiostro dal computer portatile

    19 gen 2012, 19:55 Rispondi|Quota