Come acquistare la matita giusta per i propri occhi

di Gianni Puglisi 0

Come acquistare la matita giusta per i propri occhi Qual è la parte del corpo che più colpisce in una donna? Ovviamente ognuno ha i suoi gusti, ma di certo uno sguardo intenso e magnetico ha il suo peso e, per questo motivo, sono sempre di più le donne che non sanno proprio rinunciare ad un make-up che lo valorizzi al meglio. Eppure non sempre è immediato saper scegliere la matita giusta e soprattutto più adatta al colore dell’iride. Se è vero, quindi, che gli occhi sono lo specchio dell’anima e sanno comunicare più delle parole prodotti come il mascara, l’eyeliner e i brillantini sono sempre i benvenuti.

Sul mercato ne esistono di morbide e più dure, di colori diversi e dal tratto preciso, proprio per facilitare l’operazione ed evitare che le ragazze più maldestre ed inesperte possano creare qualche pasticcio, magari al termine di un trucco perfettamente definito e realizzato con cura. Se viene applicata in modo corretto, infatti, la matita delinea perfettamente il contorno degli occhi modificandone le dimensioni e puntando l’attenzione sui punti forza del proprio sguardo. Ecco qualche consiglio per tentare di trovare quella che valorizzi di più le caratteristiche individuali, nell’universo degli accessori moderni:

  • quella colorata di solito è più precisa e con una consistenza media e non troppo dura.
  • oggi esistono pure quelle ricaricabili, per cambiare mina quando è terminata.
  • per chi vuole usare sfumature diverse, è in vendita quella con la doppia mina con una tonalità cromatica diversa.
  • quella resistente all’acqua, permette all’effetto di durare per l’intera giornata.
  • per un tocco sensuale soprattutto la sera, meglio preferire quella con lo sfumino.
  • la matita bianca, di solito, serve per ingrandire l’occhio all’interno e per renderlo più brillante.
  • insieme al pettinino, la matita si può preferire pure per ottenere delle sopracciglie perfette.
  • molto interessante e di facile utilizzo è, poi, il matitone ombretto che si applica velocemente e ha un effetto cremoso e di lunga durata.
  • la matita deve essere sempre ben appuntita, quindi mai dimenticare di prendere un temperamatite adatto. In molti negozi, esiste pure quello doppio, per temperare quelle di diversa grandezza e non solo per gli occhi, ma pure per le labbra.
  • d’estate tenete le matite nel frigorifero per evitare che la mina diventi troppo morbida e sporchi il vostro trucco, mentre se vi piace la forma allungata proseguite il tratto sull’occhio verso l’esterno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>