Come effettuare la manutenzione del frigorifero

di Francesca Spanò 0

Come effettuare la manutenzione del frigorifero I frigoriferi permettono di conservare i cibi più a lungo e di mantenerli freschi e gustosi e la loro invenzione, importantissima, ha portato negli anni alla realizzazione di prodotti sempre più resistenti e tecnologicamente avanzati. Oggi in vendita se ne trovano di tutti i tipi, grandi o piccoli, bianchi o colorati, semplici o ricchi di funzioni. Tuttavia la loro manutenzione è indispensabile, per preservarli più a lungo possibile da eventuali difetti dati anche dall’usura del tempo. Il surriscaldamento della griglia del compressore, le accensioni troppo frequenti o un ciclo di raffreddamento insufficiente, possono essere scongiurati controllando il frigorifero periodicamente.

La griglia, ad esempio, si trova sul retro e qualche vecchio modello presenta anche un prolungamento ad altezza suolo sul davanti. Pulirla è molto semplice e basta seguire qualche semplice accorgimento:

  • la polvere della griglia posta sotto il frigo va tolta con un aspirapolvere e  questa operazione va eseguita, immancabilmente, almeno due volte all’anno;
  • quella posteriore, invece, si controlla scostandola dalla parete e servendosi della spazzola dell’aspirapolvere o di una spazzola dura. Peli di animali o piccoli residui, infatti, possono boccare il condotto di areazione o altri sistemi.

Il rumore del frigorifero, poi, a volte diventa davvero continuo e insopportabile. Per verificare che non ci siano problemi a livello di funzionamento, mettete la livella a bolla su frigo e guardate se sussiste una qualunque inclinazione, perchè in questo caso basta regolare l’altezza dei piedini. Il fastidioso sibilo, però, può essere creato pure dalle vibrazioni tra la griglia del compressore e il sistema di drenaggio alla sua base. Verificate che le due parti non entrino in contatto fra di loro. Per evitare i cattivi odori, infine, basta fare attenzione alla proprie abitudini. Pesce, carne e formaggi, ad esempio, vanno sistemati nel ripiano superiore e avvolti in carta d’alluminio e il frigo non va mai sovraccaricato per far circolare l’aria liberamente.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>