Come fare il costume da Pippi Calzelunghe per Carnevale

di Daniela 0

Come fare il costume da Pippi Calzelunghe per Carnevale

In cerca di idee per un costume da Carnevale fai da te facile da realizzare e adatto sia per i bambini che per i grandi? Sicuramente quello da Pippi Calzelunghe, la simpatica protagonista del romanzo della della scrittrice svedese Astrid Lindgren nonché di telefilm e cartoni animati. Quello da Pippi Calzelunghe è un costume facile da fare e praticamente a costo zero perché si può realizzare con quello che abbiamo in casa.

Pronti per calarvi nei panni della sbarazzina Pippi Calzelunghe? Questo travestimento è adatto sia per gli adulti che per i bambini.

Materiali occorrenti: una maglietta lunga senza maniche oppure uno scamiciato, ritagli di stoffa di vari colori. bottoni grandi e colorati, un paio di leggins colorati e due paia di calze lunghe di differenti colori e fantasia, un paio di scarponcini, due paia di lacci per le scarpe di colori differenti, spray per capelli di colore arancione, due fili di ferro della lunghezza dei capelli, lacca forte, matita marrone da trucco.

Procedimento

Procuratevi un vecchio scamiciato oppure una lunga maglietta senza maniche e applicate in modo casuale dei ritagli di stoffa come se fossero delle toppe; se non siete brave a cucire potete usare la colla per tessuti; in corrispondenza delle tasche o dove volete, cucite i bottoni che devono essere grandi e colorati. Sotto la maglietta o lo scamiciato mettete una maglietta a maniche lunghe colorata.

Indossate i leggins colorati sopra ai quali andrete a mettere le calze lunghe che dovranno arrivare poco sopra il ginocchio, tipo parigine per intenderci, ovviamente di due colori e fantasie diverse. Potete anche utilizzare delle vecchie calze intere tagliate all’altezza del ginocchio.

Come scarpe usate degli scarponcini tipo anfibi di ai quali metterete dei lacci di colore accesso e in contrasto con il colore della scarpa, ovviamente diversi per ciascun piede; in alternativa ai lacci potete usare della fettuccia di cotone.

Passiamo ora all’acconciatura e al trucco; durante il periodo di Carnevale in commercio si trovano le parrucche da Pippi Calzelunghe con le classiche treccine alte; se non volete spendere potere realizzare l’acconciatura da soli. Dividete a metà i capelli e legateli in due code alte poco sopra l’orecchio da fissare con due elastici. Inserite in ciascuna delle code un fil di ferro proprio a metà e intrecciate i capelli intorno al fil di ferro che in questo modo terrà le treccine dritte ai lati della testa. Date alle trecce la tipica forma di quelle di Pippi e fissatele con della lacca forte.

A questo punto colorate i capelli con la bomboletta spray arancione, di quelle che si usano a Carnevale per colorare i capelli e che vanno via con uno shampoo. Infine, con la matita marrone disegnate tante piccole lentiggini proprio come quelle della simpatica Pippi Calzelunghe.

 

Photo Credit | Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>