Come fare il gelato

di Marco 1

Come fare il gelato

Il tipico gelato italiano è famoso in tutto il mondo perché ha una ricetta unica, che non è adottata negli altri Paesi. E’ più di un semplice gelato. Il gelato tradizionale ha meno grassi, più gustoso, più rapido da sciogliere sulla lingua, e ha un sapore intenso. E’ fatto di latte (all’estero si usa di più la panna), è congelato in una temperatura più calda, ed è anche più nutriente, tanto che d’estate molti dietologi lo consigliano al posto della cena. Ma come si fa? Continuate a leggere per scoprirlo.

Ingredienti. Avrete bisogno di due tazze di latte fresco, una tazza di panna, quattro tuorli d’uovo, e mezza tazza di zucchero.

Fase 1: Mescolate la panna e il latte in una casseruola. Accendere il fornello a fuoco medio-basso. Attendere fino a quando la miscela bolle. Spegnere il fuoco e poi trasferire il composto in una ciotola. Mettere da parte.

Fase 2: Sbattere i tuorli d’uovo in una terrina capiente. Una volta sbattuti per bene, aggiungere lo zucchero e poi sbatterli di nuovo fino a quando il composto forma una schiuma. Questo potrebbe richiedere alcuni minuti. Si può anche utilizzare un frullino elettrico alla massima velocità. Sbattere il composto per circa un minuto o fino a quando non si forma una bella schiuma.

Fase 3: Mettere il composto nella crema di latte. Non aggiungere il composto tutto in una volta. Gradualmente aggiungere questo al composto di uovo-zucchero sbattendo costantemente. Continuare a farlo fino a che non è versato tutto.

Fase 4: Trasferire il composto in una casseruola gelato. Accendere il fornello nuovamente a fuoco medio e cuocere il composto mescolando costantemente con un cucchiaio di legno. Basta continuare a mescolare finchè il composto non prende spessore, cioè deve rimanere attaccato al cucchiaio di legno senza scivolare via. E’ possibile che si formino dei grumi, questo è il segno che bisogna spegnere il fornello.

Fase 5: Filtrare la miscela di gelato in una grande ciotola. Versate la miscela attraverso un colino resistente al calore e coprire.

Fase 6: Lasciate che la miscela si raffreddi. Ci possono volere anche diverse ore, tra 4 e 7, prima che si sia raffreddata abbastanza.

Fase 7: Versare il composto gelato nella gelatiera. Seguite il manuale della macchina e lasciare il gelato a congelare. Trasferire il composto congelato nel contenitore preferito e tenerlo in freezer.

A questo punto si possono aggiungere fragole, cioccolato fondente o qualsiasi altro gusto vogliate sul gelato.


Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>