Come fare i pop corn

di Gioia Bò 0

Come fare i pop corn

Forse vi sembrerà strano, ma ci sono persone che associano i pop corn solo alla sala cinematografica, ignorando che questa delizia del palato può essere anche preparata in casa. E allora, a beneficio di quanti si vogliano cimentare nell’impresa, ricordiamo come si fanno i pop corn, con una spesa davvero esigua e poco tempo da dedicare alla prepazione.

Se non possedete una di quelle macchine infernali per la preparazione del pop corn, potete utilizzare una comune padella, accertandovi di avere a disposizione anche un coperchio delle stesse dimensioni. Una volta scelta la padella, versatevi un filo di olio e poi lasciate scaldare a fuoco vivo.

Quando l’olio sarà abbastanza caldo, versate i chicchi di mais e poi coprite immediatamente la padella, per evitare che il mais vi esploda addosso. Appena sentite scoppiettare il mais, cominciate ad agitare la padella (tenendo fermo il coperchio) per evitare che i pop corn si attacchino sul fondo.

Nel momento in cui lo scoppiettio finisce, spegnate il fornello ed attendete qualche secondo prima di versare il vostro pop corn caldo e fumante in un contenitore.

Ma c’è anche un altro metodo per fare i pop corn, a patto che abbiate a disposizione un forno a microonde. In questo caso dovrete mettere una quantità sufficiente di chicchi di mais in una busta di carta, chiudendola bene per evitare che il mais fuoriesca. Inserite poi la busta nel forno e lasciate scaldare per un minuto.

Quando il timer suona, è il momento di tirar fuori la busta e di versare il contenuto in una ciotola, ripetendo – se necessario – l’operazione per far scoppiare i chicchi rimasti inesplosi.

Qualunque sia il metodo che sceglierete per la preparazione dei vostri pop corn, ricordate che alla fine potete insaporirli con del sale (il metodo più classico), ma anche con burro, zucchero, caramello e addirittura nutella. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>