Come mettere in sicurezza il cellulare

di Marco 0

Come mettere in sicurezza il cellulare

Il cellulare per molti è un’ancora di salvezza, c’è la rubrica, l’album fotografico portatile, ed insomma, tutta (o quasi) la propria vita. Per questo motivo il furto (o lo smarrimento) di questo oggetto preziosissimo potrebbe diventare un dramma. Mentre la migliore protezione è il buon senso (per esempio, tenere il telefono in una borsa con la zip o nella tasca anteriore dei jeans) ci sono un sacco di altre misure che si possono prendere. Vediamo di riassumerne alcune tra le più efficaci.

1. Conoscere il tuo telefono. Annotare il numero di telefono, il numero di SIM e/o il numero IMEI, la marca e il modello, il nome del provider e il numero verde. Se il telefono dovesse sparire, avrai tutte le informazioni essenziali a portata di mano per la segnalazione del furto e per mettere un annuncio su internet per ritrovarlo.

Ricorda: chiamare immediatamente il gestore telefonico nonappena ti rendi conto di aver subìto il furto è fondamentale per evitare che il ladro ti prosciughi la scheda o commetta reati tramite il tuo cellulare, facendo andare te di mezzo.

2. Bloccarlo con un codice PIN. La maggior parte dei ladri di telefoni cellulari lo usano immediatamente. Ma se lo trovassero bloccato da un PIN, non potrebbero usare la scheda, o meglio ancora tutto il telefono, se ha a disposizione un codice di blocco totale. In questo modo avrai anche il tempo di bloccare la scheda prima di subìre ulteriori danni.

3. Memorizzare informazioni personali con cautela. Parlare di cose personali sul cellulare può essere un rischio, o semplicemente imbarazzante. Ma soprattutto c’è il pericolo di furto di identità o di rendere disponibile all’eventuale ladro il codice del bancomat o altri codici personali.

4. Si consideri di installare un Software antifurto. Alcune aziende come Gadget Trak offrono il software che concede il massimo controllo del telefono cellulare da remoto in caso di smarrimento o furto. Altri software, come iHound, utilizzano la tecnologia GPS per aiutarti a ritrovare l’iPhone o l’iPod Touch.

5. Non dare per scontato il peggio. Potrebbe essere che il telefono sia stato soltanto perso e che qualche brava persona l’abbia ritrovato e voglia restituirtelo. C’è il rovescio della medaglia del blocco del telefono con un codice PIN: in quel caso nessuno può accedere alla rubrica telefonica per rintracciarti. Soluzione: prendere in considerazione la possibilità di visualizzare il tuo indirizzo e-mail o il numero di telefono di casa sul display anche se il cellulare è bloccato. In questo modo il “buon Samaritano” potrà ricontattarti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>