Come pulire le perle vere

di Gianni Puglisi 1

Come pulire le perle vere

Se vi hanno regalato delle perle vere potete considerarvi molto fortunate: i gioielli realizzati con le perle sono molto preziosi e vanno trattati e puliti nel migliore dei modi. Vediamo qualche indicazione per pulire le perle vere.

Innanzi tutto, se possedete una collana di perle, mettetela spesso: le perle sono composte anche da acqua ed è inutile lasciarle disidratare all’interno del portagioie. Per garantirne la brillantezza, ogni tanto passate le perle con qualche goccia d’olio versata su un panno morbido. Sempre nel caso della collana, agganciatela al collo una volta completate le operazione di trucco e acconciatura, e dopo aver messo il profumo, in modo da evitare che gli agenti acidi dei prodotti di make up possano rovinare le perle.

Prima di riporre le perle nel portagioie pulitele con una pelle di daino bagnata con acqua salata per togliere i residui di sudore e di profumo; inoltre, non riponete mai le perle nel cofanetto senza protezione: avvolgetele prima in un panno di velluto e isolate i ganci di allacciatura per non far graffiare le perle.

Con il passare del tempo, il filo nel quale sono infilate le perle potrebbe ingiallirsi e quindi indebolirsi; se vi accorgete di ciò, intervenite prima che si rompa e provochi la possibile caduta delle perle portando la collana presso un buon laboratorio che si occuperà di sostituire il filo e di rinfilare le perle.

Commenti (1)

  1. Molto utile questo post…ho trovato informazioni interessanti sulle perle anche qui http://www.comepulire.it/2012/08/30/oggetti/come-pulire-perle/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>