Come riciclare le caramelle

di Daniela 0

Come riciclare le caramelle

A volte ci ritroviamo in casa una grande quantità di caramelle delle quali non sappiamo che farci; mangiarle piano piano e tenerle per quando vengono gli ospiti va bene, ma a volte sono talmente tante che bisogna trovare una soluzione. Ecco, quindi, che entra in gioco il riciclo, magari creativo, che ci aiuta a utilizzare le caramelle in eccesso.

Certamente le caramelle non sono un dolce che può essere facilmente riciclato come ingrediente di altri dolci, ma può comunque avere una nuova vita o, comunque, può essere salvato dall’immondizia.

Se le caramelle che avete a disposizione sono di tipo gommoso, potete scioglierle per ottenere delle simpatiche decorazioni da usare in altri dolci. Sistemate le caramelle sopra a un foglio di carta da forno e fatele sciogliete nel forno a microonde a potenza media per qualche secondo. Coprite con un altro foglio di carta e schiacciate con il mattarello. Fate raffreddare per qualche minuto e poi togliete la carta. A questo punto date alle caramelle sciolte la forma che desiderate ritagliandole con delle formine da biscotti. Avrete ottenuto, così, delle facili decorazioni per torte, biscotti o altri dolci.

In vista del Natale le caramelle possono essere facilmente riciclate: possono essere aggiunte nei pacchi dono oppure confezionate all’interno di contenitori magari fatti a mano da voi o, ancora, nella calza della Befana.

Se avete una buona manualità possono essere utilizzate per realizzare delle belle decorazioni in stile natalizio, soprattutto se le caramelle hanno i colori tipici del Natale.

Se le caramelle che avete a disposizione sono di tipo mou, potete preparare delle tortine.

Ingredienti per 12 tortine: 150 g, di caramelle mou al latte, 200 g. di farina, 150 g. di mandorle spellate, 100 g. di zucchero, 4 cucchiai di cacao amaro, 80 grammi di olio, due uova, due vasetti di yogurt alla vaniglia, burro e mezza bustina di lievito.

Preparazione. Tritate in modo grossolano le caramelle mou; tritate finemente le mandorle e sistemate tutti gli ingredienti tranne il burro all’interno del bicchiere del frullatore e azionate fino a ottenere un composto omogeneo. A questo punto imburrate degli stampini di alluminio, tipo pirottini, e cuocete in forno caldo a 180° per circa 25 minuti, dopodiché servite le vostre tortine di caramelle mou ancora tiepide.

 

Photo Credit | Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>