Come risparmiare sull’assicurazione auto

di Mariposa Commenta

assicurazione macchina

L’assicurazione della macchina è sempre un costo elevato e ogni anno, nonostante si maturi una classe di merito migliore, gli aumenti incidono in modo assurdo. Come risparmiare? Purtroppo non si può eliminare questo costo, ma è possibile cercare di ridurlo al minimo. Prima di tutto non rinnovate automaticamente l’assicurazione senza avere dei contro preventivi.

Informatevi circa un mese prima e provate ad andare alla vostra assicurazione con dei preventivi più competitivi. Per non perdere il cliente, sicuramente un po’ di sconto vi verrà fatto. Le assicurazioni online sono più economiche: fate solo molta attenzione alle franchigie e ai massimali, perché non conviene mai risparmiare troppo, almeno su questi due temi.

Molto spesso i prezzi delle assicurazioni lievitano per i servi aggiuntivi. Quali? I cristalli, l’assistenza legale, il carroattrezzi in caso di guasto al motore o l’auto sostitutiva. Queste cose le volete veramente, avete un’altra assicurazione che vi può coprire o preferite semplicemente farne a meno? Considerate che le RC auto e il furto e incendio, infine, sono due cose differenti.

Guardate bene quanto vale allo stato attuale la vostra macchina e quanto in caso di furto o incendio vi verrà garantito. Se l’auto ha più di 6/8 anni potrebbe non valere la pena di aggiungere questo pacchetto.  Infine, un’altra cosa che potrebbe essere utile sono le polizze sospendibili. Usate la macchina nei mesi invernali, mentre il motorino o la moto in quelli estivi. Fate un’assicurazione per mesi. Ovviamente, non dovrete utilizzarla fuori dalla copertura e probabilmente sarete obbligati a tenerla nel vostro garage, non parcheggiata in strada. Valutate questa possibilità con il vostro assicuratore.

 

Photo Credit | Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>