Come scegliere il colore delle pareti

di Gioia Bò 0

Come scegliere il colore delle pareti

In un precedente articolo vi abbiamo spiegato passo passo come dipingere una parete, affinché il risultato finale sia simile a quello ottenuto da un imbianchino professionista. Ma prima di ogni operazione di tinteggiatura sarebbe opportuno scegliere il colore adatto per la stanza che andremo a realizzare, poiché non è affatto scontato che il bianco sia la tinta più indicata in ogni situazione.

Prima di tutto occorre valutare le misure della stanza, preferendo colori chiari per un ambiente piccolo, in modo da donare alla stanza stessa un aspetto più luminoso. Se invece l’ambiente è piuttosto ampio, si possono anche utilizzare tinte più vivaci, senza correre il rischio di sentirsi “soffocati” dal colore.

In ogni caso, prima di scegliere un determinato colore, occorrerebbe informarsi sul significato ad esso attribuito o quantomeno sul’effetto che creerà sui nostri sensi. Ebbene si, per quanto possa sembrare strano, il colore riesce ad incidere sulle nostre sensazioni, agendo – ad esempio – da rilassante (il blu), da stimolante (il rosso o l’arancio), o creando una situazione favorevole per la concentrazione (il giallo).

Nella scelta del colore con il quale decorare una stanza bisogna tenere in conto anche questi fattori e decidere quale sia quello che meglio si adatta al nostro stato d’animo.

Ed ora qualche consiglio sul colore giusto per ogni tipo di stanza, a partire dalla cucina, da tinteggiare preferibilmente di bianco o di giallo chiaro. Per la camera da letto vanno bene le tinte pastello, capaci di provocare sensazioni di calma e tranquillità, mentre per la camera dei bambini si possono azzardare anche colorazioni più vivaci (verde o arancio), in grado di stimolarne la fantasia.

Il soggiorno o il salotto andrebbero tinteggiati con colori caldi, adatti più di altri a favorire i rapporti interpersonali e ad accogliere nel migliore dei modi gli eventuali ospiti. Per il bagno va benissimo il bianco, magari abbinato a pavimenti/rivestimenti con tinte vivaci. Ed ora tocca a voi: scegliete il vostro colore e mettetevi all’opera!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>