Come scegliere il pennello giusto

di Gioia Bò 0

Come scegliere il pennello giusto

Il primo passo da compiere in un’operazione di tinteggiatura o verniciatura è quello della scelta del pennello, di fondamentale importanza se si vuole ottenere un risultato apprezzabile alla fine del lavoro. Ma come districarsi nella vasta offerta che troviamo generalmente in ferramenta o nei negozi di vernici?

Occorre tenere conto di diverse caretteristiche sia per quanto riguarda il materiale del pennello che per quanto riguarda la grandezza, a seconda anche del prodotto che stiamo per utilizzare.

Per prima cosa occorre che il pennello sia di buona qualità, onde evitare di veder vanificato il nostro lavoro a causa di uno strumento poco costoso ma anche poco utile. Assicurarsi quindi che le setole sia fitte, che la ghiera (la parte dove sono attaccate le setole) sia stabile e che l’impugnatura sia ergonomica e perfettamente fissata alla ghiera.

Ora bisogna stabilire quale sia il pennello più adatto a stendere il materiale utilizzato: nel caso si stia usando della tinta ad acqua o vinilica, il pennello ideale è quello a setole sintetiche, mentre per la vernice sarà meglio utilizzare un pennello a setole naturali (più costoso, ma decisamente migliore per trattare gli smalti sintetici).

A seconda dell’uso, poi, i pennelli possono avere forme e dimensioni diverse. Oltre al classico pennello piatto, si può utilizzare la cosiddetta ovalina, con punta rotonda o ovale, utile per dipingere superfici attaversate da scalanature. C’è poi il pennello a testa curva, che presenta una ghiera piegata per facilitare il lavoro in determinate situazioni in cui risulta difficoltoso l’inserimento dell’attrezzo classico (pensiamo ad esempio ai caloriferi).

La cosiddetta pennellessa (o plafoniera) serve invece per dipingere le grandi superfici, diminuendo il tempo di applicazione e la fatica. Ne esistono anche alcune dotate di canali antigoccia, utili soprattutto nella tinteggiatura dei soffitti. Infine ricordiamo il rullo, non un vero e proprio pennello, ma certamente lo strumento più utile per ottenere il risultato desiderato nel tempo più breve possibile.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>