Colore pareti, consigli utili per dipingere il bagno

 
Gioia Bò
17 agosto 2011
Commenta

Continua il nostro viaggio alla scoperta dei colori adatti per dipingere le pareti delle varie stanze della casa. Oggi ci occupiamo del bagno, stanza utilizzata per necessità, ma anche luogo dedicato al rilassamento sia nel momento dei bisogni fisiologici che nel momento del bagno o della doccia. Quali colori sono più indicati per la stanza da bagno? Cerchiamo di scoprirlo in queste poche righe, nella speranza che possiate trovare qualche indicazione utile per dipingere o ridipingere il vostro bagno.

Solitamente nella scelta dei colori per le pareti del bagno si tiene in considerazione la tinta dei sanitari e delle piastrelle, cercando poi di abbinare i colori per creare un effetto armonico o un contrasto. Per non correre il rischio di sbagliare, molti scelgono il bianco, colore che si adatta a qualunque abbinamento e che dà una sensazione di pulizia e di igiene all’ambiente. Ma nel caso sia sia scelto un rivestimento eccessivamente chiaro o dei sanitari bianchi, tale soluzione non è affatto indicata, poiché donerebbe all’ambiente un effetto eccessivamente freddo e poco rilassante.

Scegliere la tinta bianca per le pareti solo nel caso in cui il rivestimento sia scuro (blu, nero, rosso o bordeaux), mentre se le piastrelle sono chiare, conviene regolarsi tenendo conto del colore dominante e scegliere un colore in tinta o in contrasto. La varietà di accostamenti è infinita così come le tinte da scegliere per il colore delle pareti del bagno. Per creare un effetto cromatico gradevole alla vista, potremmo ad esempio scegliere il bianco come pittura di fondo e poi eseguire delle spugnature in tinta con i sanitari, in modo che il risultato finale risulti piacevole.

Se invece vogliamo dare un tocco di eccentricità al nostro bagno, possiamo scegliere colori contrastanti ma compatibili, come il giallo ed il viola, il giallo ed il blu, il nero ed il rosso. Come sempre, l’importante è seguire il proprio gusto personale, facendo in modo però che l’ambiente non risulti eccessivamente pacchiano.

 

Articoli Correlati
Colore pareti, consigli utili per dipingere il vano scala

Colore pareti, consigli utili per dipingere il vano scala

Continua il nostro viaggio alla ricerca dei colori più adatti per dipingere le pareti delle varie stanze della casa. Ci siamo occupati di come dipingere le pareti della cucina, del […]

Colore pareti, consigli utili per dipingere lo studio

Colore pareti, consigli utili per dipingere lo studio

Nei post precedenti ci siamo occupati del colore con cui dipingere i vari ambienti della casa, dal soggiorno alla cameretta dei bambini, dall’ingresso alla cucina, dal bagno alla camera da […]

Colore pareti, consigli utili per dipingere l’ingresso

Colore pareti, consigli utili per dipingere l’ingresso

Se il soggiorno rappresenta il biglietto da visita della nostra casa, ancor più lo è l’ingresso, ovvero la stanza che accoglie gli ospiti e racconta loro qualcosa di noi, della […]

Colore pareti, consigli utili per dipingere la camera da letto

Colore pareti, consigli utili per dipingere la camera da letto

Se il colore delle pareti del soggiorno e quello della cucina sono di fondamentale importanza per una casa, lo è ancor di più il colore delle pareti della camera da […]

Colore pareti, consigli utili per dipingere la camera dei bambini

Colore pareti, consigli utili per dipingere la camera dei bambini

Nel tinteggiare la cameretta dei bambini occorre dare la massima importanza alla scelta del colore delle pareti, poiché proprio da questa può dipendere lo stato d’animo dei nostri figli. E’ […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento