Come decorare l’esterno della casa per Natale

di Daniela 2

Quando si parla di decorazioni di Natale generalmente si pensa all’albero, alle ghirlande da attaccare alla porta dell’appartamento oppure da tutti gli addobbi che sistemiamo in casa per renderla più accogliente e in spirito natalizio; molto meno spesso pensiamo ad addobbare anche l’esterno della casa, che sia il balcone o il giardino, ad eccezione delle classiche lucette. Eppure anche l’esterno ha la sua importanza: pensiamo solo a quanto ci piacciono le decorazioni natalizie per le strade o fuori dai negozi.

Se avete un giardino con degli alberi, la soluzione più semplice è quella di sistemare delle luci, magari di vari colori, proprio sugli alberi, che non devono essere necessariamente abeti; quella di appoggiarsi alle piante già presenti in giardino, o agli elementi d’arredo che ci sono, è un’ottima idea perché permette di creare degli addobbi anche molto suggestivi; in commercio, infatti, esistono moltissimi tipi di lucette da applicare agli alberi: a parte i classici fili luminosi ci sono le ghirlande con le luci e i rami bianchi luminosi

Se lo spazio a disposizione ve lo permette potete anche posizionare delle sculture di luci in giardino: ce ne sono di tutti i tipi, di tutte le forme e, naturalmente, da tutti i prezzi e l’effetto decorativo è assicurato. Ovviamente dovete mettere in conto che più luci metterete fuori e più la bolletta della luce sarà salata, pertanto addobbate l’esterno con un occhio al portafoglio, magari scegliendo delle illuminazioni a basso consumo: magari ci metteranno un po’ di più ad arrivare al massimo della loro luminosità ma il conto in banca sarà salvo.

Se avete dei bambini potete addobbare l’esterno della casa anche con i palloncini, magari creando delle piccole sculture, come festoni o pupazzi di neve realizzati con i palloncini bianchi; ovviamente preparatevi a vedere le vostre creazioni durare poco tempo, ma se organizzate una festicciola natalizia per i bambini, una scultura di palloncini sarà sicuramente ammirata, anche se per poco tempo.

Purtroppo, però, non tutti hanno a disposizione un ampio giardino o semplicemente degli alberi sui quali sistemare decorazioni natalizie, e in questo caso non resta che sfruttare il balcone, per il quale non sono necessari soltanto gli addobbi luminosi: si può puntare semplicemente su particolari natalizi.

Dato che ormai tutti si affidano al pupazzo di Babbo Natale che si arrampica sul balcone, scegliete di essere originali e create delle decorazioni natalizie fai da te, sicuramente più elegante. Potete ad esempio creare delle ghirlande di palline di Natale da applicare alla ringhiera del balcone, delle campanelle argentate che scendono lievemente o, semplicemente dei fili colorati di quelli che si usano per l’albero di Natale, l’importante è non esagerare e soprattutto non creare disturbo e ingombro ai vicini di balcone con luci forti accese tutta la notte o con addobbi che emettono suoni anche nelle ore destinate al riposo.

Per decorare l’esterno della casa puntate anche su una bella ghirlanda da appendere fuori dal portone principale: ce ne sono di molto belle in commercio acquistabili con pochi euro o, in alternativa potete ricorrere al fai da te usando anche materiali di recupero. Oltre alla ghirlanda potete preparare anche una bella composizioni di piante di Natale dai fiori rossi, come Stelle di Natale, Amaryllis oppure delle corone di vischio e pungitopo.

Infine ricordate che anche le finestre della casa sono visibili all’esterno, pertanto non trascurate la decorazione delle finestre in stile natalizio, in particolare se il vostro appartamento non ha né il balcone né il giardino. Anche in questo caso vi potete sbizzarrire: dagli adesivi in gel per i vetri alle apposite bombolette che creano l’effetto neve con le quali scrivere personali auguri di Buon Natale destinate ai passanti.

Photo Credit: Thinkstock

Commenti (2)

  1. Cerco albero di natale h 6m circa con luci led bianco, renne luminose, babbi natale luminosi, angeli ecc. per addobbare le vie del mio paese. Fatemi sabere via mail grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>