Come eliminare le macchie di muffa dai vestiti

di Marco 4

La muffa è uno di quei nemici invincibili con cui tutti, prima o poi, dobbiamo fare i conti. Riuscire a stare in un posto in cui la muffa non si insinui è un’impresa impossibile, e per questo dobbiamo capire come evitarla e, una volta che ci ha colpito, come eliminarla. Abbiamo visto come combatterla in casa, ma come dobbiamo comportarci quando anziché i muri, colpisce i nostri vestiti?

Anche se è un’eventualità piuttosto rara, può capitare che qualche abito vecchio, magari dei nostri nonni, sia finito in un baule in soffitta. Se volete recuperarlo dopo decenni chiuso lì dentro, quasi sicuramente dovrete fare i conti con la muffa. Questo organismo vivente si insinua in tutti i posti caldi e umidi, specialmente se poco illuminati, e non c’è nulla di meglio di un vecchio baule dimenticato per trent’anni per riprodursi. Dunque come fare per liberarci di questo fastidio? Lo vediamo nei seguenti passaggi.

Avremo bisogno di pochi oggetti: un pennello, un prodotto per il lavaggio a secco (non obbligatorio), un secchio con dell’acqua e, nei casi più estremi, della candeggina.

Commenti (4)

  1. La muffa è davvero odiosa da eliminare! ho trovato utili consigli anche qui 😉 http://www.comepulire.it/2012/08/10/pulire-tessuti-e-tappeti/eliminare-muffa-dai-vestiti/

  2. Mia moglie sta per spostare gli abiti invernali con quelli estivi dentro l’armadio. Ma si e’ accorta che alcuni abiti e’ pantaloni ecc……ecc….. anno al muffa. Premesso che il palazzo dove abito e’ del 1900. Ma ritengo il mio appartamento al quanto in ordine visto che lo ristrutturato nel 2008, pero’ la parte nord e’ cioe cucina, e bagno e’ in questo caso la novita’, dentro l’armadio sui vestiti ce la muffa.
    ce qualcuno che puo’ darmi un consiglio. Grazie.

    1. Ciao franco, avete provato a scostare un po’ l’armadio dal muro?

    2. @Franco Pinsone: @Franco Pinsone:

      scusa Franco, ma “hanno la muffa” si scrive con “H” !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>