Come fare la dieta

di Daniela 1

Intitolare un post “come fare la dieta” potrebbe risultare, un po’ riduttivo, in quanto di diete dimagranti ce ne sono di tutti i tipi; quasi tutti, con il termine “dieta”, intendono un regime alimentare volto alla perdita del peso corporeo: in altre parole, per la maggior parte delle persone, la parola dieta significa semplicemente “dimagrire”.

In realtà, per dieta si intende l’insieme degli alimenti che assumiamo tutti i giorni; non a caso la parola dieta proviene dal greco “diaita” che significa “tenore di vita”, e quindi comprende tutto  ciò che mangiamo abitualmente, e solo nell’uso comune del termine vi viene associata l’idea di dimagrimento.

Fatta questa premessa, e ricordando che di diete dimagranti ne esistono moltissime, vediamo qualche consiglio su come fare la dieta, ossia come perdere peso. Innanzi tutto bisogna puntualizzare che per perdere peso non è necessario solo fare attenzione a quello che mangiamo ma anche allo stile di vita che conduciamo: una vita troppo sedentaria non facilita certo la perdita di peso.

Per iniziare una dieta serve una certa forza di volontà: all’inizio sarà difficile resistere alla tentazione di non mangiare dolci e snack, ma se scegliete un regime alimentare ipocalorico non troppo restrittivo, dopo i primi giorni, apprezzerete i vantaggi del sostituire, ad esempio, una merendina con uno yogurt nello spuntino di metà mattina.

In linea generale, per perdere peso bisogna assumere meno calorie rispetto a quelle di cui avete bisogno; per cominciare basta togliere dall’alimentazione gli alimenti molto calorici, come ad esempio i dolci, i fritti, le bevande zuccherate, e sostituirli con cibi semplici, integrali, con abbondanti porzioni di frutta e verdura e bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno.

Come vi spiegavamo prima, lo sport è molto importante per la riuscita della dieta perché aiuta a bruciare le calorie e a tonificare i muscoli; per sport non si intende una sessione sfiancante in palestra: per iniziare va bene anche una semplice camminata a passo veloce, un po’ di jogging al parco, il nuoto o anche qualche esercizio da fare a casa.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>