Come fare le flessioni

 
Daniela
4 maggio 2011
Commenta

In vista dell’estate tutti vorrebbero avere braccia più scolpite, ma non sempre c’è il tempo, o la voglia, di andare in palestra a fare gli esercizi; in realtà non serve tanto tempo: bastano 15 minuti tre giorni a settimana e potrete sfoggiare petto e bicipiti invidiabili. Come? Facendo le flessioni, degli esercizi addominali che sviluppano la parte superiore del corpo.

Le flessioni

Le flessioni sono degli esercizi che allenano soprattutto muscoli quali tricipiti, bicipiti e pettorali e spalle; esistono diversi tipi di flessioni, a seconda del modo di tenere le mani o i gomiti durante l’esercizio, ad esempio ci sono le flessioni classiche, con le mani all’altezza delle spalle, i gomiti verso l’esterno e i piedi uniti, le flessioni militari con le mani all’altezza delle spalle e i gomiti vicini al corpo o le flessioni a mani strette nelle quali le mani vanno tenute unite sotto al petto e i piedi sono distanziati.

Come fare le flessioni

Per fare le flessioni la prima cosa da considerare è la condizione fisica di partenza: se siete già in forma potete iniziare a fare i piegamenti sulle braccia tenendo le gambe tese, altrimenti iniziate con le ginocchia a terra pur mantenendo la schiena dritta. Per chi è poco allenato, una buona soluzione potrebbe essere quella di usare i manubri per flessioni, che proteggono i polsi e facilitano le ripetizioni.

Quante flessione fare

Non c’è un minimo di flessioni da fare, l’importante è eseguirle in modo corretto, ossia non piegare la schiena e non poggiare il mento sul collo (vedi il video tutorial); non allenatevi tutti i giorni, bastano 3 giorni alla settimana: i muscoli hanno bisogno di riposo per potersi sviluppare al meglio. Se un giorno non vi sentite in forma, non allenatevi: un movimento sbagliato potrebbe costarvi un infortunio; infine, cambiate spesso la posizione delle braccia: vi aiuterà a sviluppare meglio tutti i muscoli.

Articoli Correlati
Come fare Pilates

Come fare Pilates

In questo periodo, ad andare per la maggiore nelle palestre è il Pilates, il metodo di allenamento delle dive che assicura un corpo tonico e snello e un lato B […]

Come fare gli addominali

Come fare gli addominali

Con l’arrivo della stagione estiva l’abbigliamento inevitabilmente cambia: via maglioni e camice in favore di t-shirt e canotte che, però, possono mettere in evidenza qualche difettuccio fisico come, ad esempio […]

Come fare stretching dopo un’attività aerobica

Come fare stretching dopo un’attività aerobica

Per attività aerobica si intende una forma di esercizio fisico che ha come obiettivo l’impiego dei grandi muscoli per bruciare i grassi, migliorare la capacità polmonare e rafforzare il cuore. […]

Come mantenersi in forma prima delle feste

Come mantenersi in forma prima delle feste

Sicuramente avrete già iniziato a mangiare di meno, a evitare dolci e ad assumere qualche tisana brucia-grassi la sera, perchè le feste in arrivo e le conseguenti abbuffate vi preoccupano […]

Come organizzare una palestra in casa

Come organizzare una palestra in casa

Capita spesso di voler fare un po’ di palestra, ma non avere la voglia di uscire di casa, magari col freddo, per raggiungerla. A questo punto la soluzione migliore sarebbe […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento