Come fare il presepe tradizionale

di Marco Commenta

Negli ultimi anni si è diffusa la moda di realizzare dei presepi “originali”, soprattutto nell’area di Napoli, con i personaggi dell’attualità come politici, calciatori, cantanti ed altri vips che vanno ad aggiungersi a Maria, Giuseppe e Gesù Bambino. Molti invece, per il poco tempo a disposizione, acquistano i presepi già pronti, li espongono da qualche parte in casa, magari vicino l’albero, e sono a posto. Ma se una persona volesse fare il presepe tradizionale, come dovrebbe fare?

Per rispettare la tradizione in stile De Filippo, il presepe va realizzato a regola d’arte, con le statuine tradizionali e tutti gli addobbi della tradizione cristiana. Quali sono? Ve li indichiamo di seguito con le istruzioni per replicarli nella vostra casa e riportare quel vero spirito natalizio nella famiglia. I seguenti elementi non possono mancare, ma non è detto che non possiate aggiugerne altri a vostro piacimento (è consigliato un panno che faccia da base all’intero presepe):

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>