Come preparare una centrotavola con fiori ed ortensie

di Francesca Spanò Commenta

La primavera avanza, anche se le condizioni atmosferiche che variano in continuazione, fanno somigliare questo periodo più all’inizio dell’autunno. Ma la natura sa bene in quale momento dell’anno ci troviamo e, piano piano, foglie e fiori colorati si risvegliano. E’ ora, quindi, di vestire di nuove gradazioni cromatiche anche la casa, magari arricchendo la tavola di una bella composizione di fiori. Una idea semplice, colorata e divertente, può essere quella di creare un centrotavola con ortensie e rose, che fornisca un contrasto bello da vedere e che non appassisca nel giro di una giornata. Tutto il necessario sarà facilmente reperibile in un negozio di fiori o di fai da te.

Materiale occorrente:

  • ciotola ovale di ceramicadi 25×15 cm
  • panetto di oasis verde di 10×5 cm
  • 3 rose gialle fresche-ortensia blu fresca
  • un ramo di asclepia fresco che contenga almeno un paio di fiori
  • muschio fresco
  • 60 cm di nastro giallo
  • 60 cm di nastro lilla
  • pinholder
  • forbici
  • 3 bacchette di filo metallico da 50 cm
  • fix oasis

Appoggiate sul fondo della ciotola e al centro, il fix oasis con il quale avrete formato una pallina. Pressate quest’ultima in modo da farla aderire bene e applicatevi il pinholder sopra, ma con le punte rivolte verso l’alto. Adesso incastratevi il panetto di oasis e ricoprite ogni parte della ciotola con il muschio. A questo punto, il filo metallico va incurvato e inserito in ogni fiore di aclepia, bucandolo nella parte bassa ma passando da lato a lato. In tal modo si formerà una sorta di gambo, che andrete a chiudere bene, stringendo le due zone del filo. E’ il momento, quindi, dei fiori: l’ortensia va divisa a mazzi, mentre i gambi delle rose vanno sistemati ad altezze diverse. Il passo successivo è quello di inserirli nel panetto di oasis a seconda del proprio gusto e preparare un fiocco con il nastro lilla e con quello giallo e fissarlo alla composizione con del nastro metallico.

foto di: windoweb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>