Come pulire l’urina del gatto

di Marco 1

Come ogni proprietario di animali vi dirà, l’urina del gatto ha un odore particolarmente intollerabile, per non parlare della sua persistenza. Specialmente quando il micio è ancora piccolo, sarà inevitabile che faccia urina fuori dalla lettiera, macchiando pavimenti, moquette, parquet e altre superfici. Ci sono molte ragioni per cui i gatti potrebbero urinare in luoghi impropri (lettiera troppo sporca, stress, l’età, malattia, ecc.). Potete evitare che ciò accada leggendo questi consigli, ma una volta che il danno è fatto, bisogna trovare qualche rimedio.

Sarete in grado di ripulire l’urina di gatto utilizzando le seguenti tecniche, ma attenzione a non ignorare il problema. L’odore dell’urina del gatto affonda nel parquet. Peggio ancora, lo può macchiare e marcire. Nelle moquette o tappeti è più che un fastidio, perché può penetrare attraverso le fibre e nelle imbottiture, causando muffa ed un odore terribile che non va più via. Vediamo come.

Pavimenti in legno

Fase 1: Panni assorbenti. Asciugare l’area impregnata di urina con un panno asciutto. Assicurarsi di avere sempre un panno a portata di mano in caso di emergenza. Vanno bene un panno bianco e sottile, molti tovaglioli di carta o i pannolini di stoffa.

Fase 2: Eliminare i residui. Pulire l’area delicatamente con un panno caldo e umido, e poi asciugare il legno intorno.

Fase 3: Prodotti detergenti. È possibile applicare un detergente fatto apposta per l’urina felina. Molte persone usano il perossido di idrogeno diluito a circa il 3%, lasciato riposare per circa cinque minuti prima di lavarlo via. Altre utilizzano il normale sapone per le mani e una spolverata di bicarbonato di sodio. Altre alternative sono aceto bianco diluito per circa il 25-30%, o il bicarbonato di sodio da solo. L’importante è sempre asciugare l’urina prima di applicare i prodotti.

Fase 4: Pulire una volta di più. Utilizzare un altro panno caldo e umido per pulire il residuo dal pavimento, e poi asciugare tutto.

Fase 5: Detergenti per urine. Il tuo negozio di animali dovrebbe avere speciali detergenti anti-urine con ingredienti necessari per uccidere i batteri e gli enzimi dell’urina, ed anche per eliminare le macchie e gli odori.

Tappeti e moquette

Fase 1: E’ più facile da pulire l’urina ancora fresca rispetto a quando è asciutta. Più veloce si agisce, più è possibile eliminare macchie e odori.

Fase 2: Se non si è agito in fretta, inumidire la macchia con acqua tiepida e poi utilizzare uno dei metodi sopra descritti.

Commenti (1)

  1. Vorrei ricevere i vostri consigli,grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>