leonardo.it

Come realizzare il papavero e la peonia con la carta

 
Francesca Spanò
18 febbraio 2010
Commenta

Le carte decorative utili a confezionare oggetti di fai da te o semplicemente ad avvolgere mazzi di fiori, sono molto varie e si riconoscono facilmente per la superficie irregolare e i bordi non rifiniti. Questo perchè, molto spesso, vengono ancora oggi prodotte artigianalmente. Con questo tipo di materiale si può davvero lavorare di fantasia e dare forma a fiori o frutti colorati, ad esempio, e proprio da un papavero e da una peonia partirà oggi il nostro progetto.

Il Papavero

materiale occorrente:

  • carta corrugata sfumata rossa o arancione;
  • carta corrugata sfumata verde;
  • carta corrugata color prugna;
  • forbici e cesoie;
  • filo di ferro;
  • pennello;
  • colla vinilica;
  • scotch di carta;
  • pistilli neri;

Ritagliate sei petali con la carta rossa creando una forma a punta da un lato e delle piccole onde dall’altro, proprio come se si trattasse di un vero fiore.Continuate realizzando un paio di foglie verdi . Formate un uncino con il filo di ferro e rivestitelo con la carta arancione, dopo aver passato sopra un filo di colla vinilica. Disponetevi attorno i pistilli neri a raggiera e fermateli con dell’altro filo. Incollate i petali intorno al pistillo centrale, facendo attenzione a farli leggermente sovrapporre fra di loro.

La Peonia

materiale occorrente:

  • carta corrugata sfumata viola o rosata;
  • carta corrugata sfumata verde;
  • colla vinilica;
  • pennello;
  • forbici e cesoie;
  • filo di ferro,
  • colore acrilico giallo e bianco;

Tagliate quindici petali dando loro una forma ovoidale e incollate un pezzettino di carta  intorno all’uncino che avrete formato con tre pezzi di filo di ferro. Avrete così creato il cuore della peonia. Disponetevi, quindi, intorno i primi quattro petali, arricciandoli alla base per farli aprire verso l’esterno e incollate gli altri sfalsandoli un poco. Rifinite con spennellate di colore giallo e bianco nella parte centrale e, se volete, aggiungete delle foglie.

foto di: il giardinodegliaromi

Articoli Correlati
Come fare un paralume in carta di cotone e in stile cinese

Come fare un paralume in carta di cotone e in stile cinese

Per rendere spiritoso l’arredo di casa o dare un tocco di estrema personalità, le lampade sono da sempre estremamente importanti. Vediamo quindi insieme come realizzare un paralume di carta di […]

Come fare i fiori di carta

Come fare i fiori di carta

I fiori di carta sono belli e divertenti. Possono essere un passatempo simpatico con cui intrattenere i bambini, perché molto facili da realizzare, ma anche un’idea per decorare la casa. […]

Come realizzare coni portariso

Come realizzare coni portariso

Il momento di maggior festa, subito dopo la cerimonia nuziale, è il lancio del riso. Da qualche anno però non si usa più distribuirlo a mano, ma si dotano gli […]

Come scegliere la colla per découpage

Come scegliere la colla per découpage

Tra i vari materiali utilizzati nell’arte del découpage, la colla ricopre un’importanza fondamentale, poiché da essa dipende spesso la riuscita o meno del capolavoro finale. Negli articoli precedenti dedicati a […]

Come riparare la carta da parati che si stacca

Come riparare la carta da parati che si stacca

Dopo aver deciso di rivestire la propria abitazione con la carta da parati ed aver “sfoggiato” con gli amici, quello che è a tutti gli effetti un importante complemento d’arredo, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento