Come richiedere un prestito a fondo perduto

di Gioia Bò 1

Se avete intenzione di aprire un’attività, ma non avete il capitale sufficiente per raggiungere l’obiettivo, potete contare su un finanziamento particolare di regioni e province che prende il nome di prestito a fondo perduto. Di solito tali finanziamenti sono regolati da bandi pubblicati periodicamente da enti ed imprese pubbliche, al fine di favorire la crescita dell’imprenditoria, tramite l’apertura di nuove attività o il consolidamento di quelle già esistenti, specie nelle zone meno avvantaggiate dal punto di vista economico.

Che cos’è il prestito a fondo perduto

Si tratta di un finanziamento che copre l’investimento iniziale del soggetto, il quale si ritroverà a dover restituire solo una parte del prestito ricevuto o addirittura nulla, sul conteggio dei propri introiti o in base a particolari condizioni specificate nel bando di concorso.

Chi può richiedere un prestito a fondo perduto

Le categorie favorite per la richiesta di un prestito a fondo perduto sono quelle che comprendono disoccupati, giovani e donne che vogliano cimentarsi in un’attività produttiva. Come detto, però, il prestito a fondo perduto può essere richiesto anche da chi ha già un’attività avviata, ma che abbia l’esigenza di rinnovare, reinvestire o sviluppare l’attività stessa.

Quali sono gli investimenti finanziabili

Ogni prestito a fondo perduto ha una storia a sé, ma in linea di massima va ad interessare la copertura delle spese per l’acquisto di beni indispensabili per la crescita dell’impresa, vale a dire macchinari ed attrezzature, pubblicità, consulenza e formazione del personale. Nel momento della richiesta del prestito a fondo perduto occorrerà presentare un business plan, in modo che l’ente pubblico possa valutare quale sia la percentuale di coperture spese spettante al richiedente.

A chi rivolgersi per ottenere un prestito a fondo perduto

Bisogna attendere l’uscita dei bandi comunitari e nazionali e controllare che vi sia inserita la propria categoria di appartenenza. Comuni, regioni ed aziende pubbliche sono a vostra disposizione per tutte le informazioni sull’uscita dei bandi, così come il web, che propone un gran numero di opportunità e consulenze.

Commenti (1)

  1. Vorrei sapere come fare la richiesta per un fondo perduto ,
    Ho un centro benessere avviato nel 2010
    distinti saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>