Come scegliere uno smartphone

di Marco Commenta

Lo smartphone è sicuramente il nuovo “must” del giorno d’oggi. La prova della loro popolarità sempre crescente è il rilascio continuo di nuovi modelli quasi ogni giorno. E se controllate un catalogo di un negozio di elettronica verrete davvero sopraffatti dal gran numero di scelte a vostra disposizione. Come fare per scegliere quello più adatto alle vostre esigenze? Se non siete attratti da uno in particolare, ecco alcune indicazioni su come si possono scegliere i migliori Smartphone per i vostri bisogni specifici.

Fase 1: Sistema operativo. Gli Smartphone hanno sistemi operativi diversi. Tuttavia, Windows Mobile ha l’onore di funzionare sulla maggior parte degli smartphone oggi sul mercato. Blackberry, Symbian e Palm OS sono i preferiti dai cosiddetti “smanettoni”. Se avete solo bisogno di fare affidamento sulle funzionalità di base del vostro Smartphone, qualsiasi sistema operativo è utile. Ma se volete accedere e modificare alcuni documenti di Office mentre si stanno spostando altri, è meglio un Windows Mobile (più simile ad un pc) come sistema operativo.

Fase 2: Schermo. Gli Smartphone hanno due formati di base dello schermo: piccoli e grandi. Se devi solo inviare SMS o effettuare chiamate, uno smartphone con uno schermo piccolo è già abbastanza buono. Tuttavia, se si accede molto ad Internet, uno smartphone con uno schermo grande è migliore.

Fase 3: Tastiera QWERTY. Avete bisogno di email, comporre documenti, o scrivere sul blog utilizzando lo Smartphone? Se questo è il caso, è più facile utilizzare una tastiera QWERTY, cioè uguale a quella del computer.

Fase 4: Memoria. La memoria è importante quando hai bisogno di installare programmi sul tuo dispositivo. È necessario lo spazio di archiviazione per consentire di eseguire i programmi. Quando si sta per acquistare lo Smartphone, chiedere al rivenditore la capacità di memoria massima che l’unità può ospitare. E’ possibile acquistare un telefono con una memoria grande o espanderla con apposite schede, ma non tutti i dispositivi lo permettono.

Fase 5: Copertura. Gli Smartphone sono soggetti a piani diversi. Si può aspirare alla migliore copertura disponibile sul mercato. In caso contrario, è possibile selezionare i servizi che soddisfano le tue esigenze attuali. Se hai bisogno di effettuare chiamate all’estero ogni tanto, è meglio prendere in considerazione un telefono cellulare GSM. Se avete bisogno di navigare in rete, scaricare file, o controllare i dati on-line più spesso, si dovrebbe chiedere un piano con privilegi di accesso a Internet illimitato.

Fase 6: Caratteristiche speciali. Gli Smartphone sono fatti in modo diverso dai cellulari normali, e attirano per le loro caratteristiche uniche. Si può scegliere tra quello con la migliore macchina fotografica se avete intenzione di fare un sacco di foto, quello con il miglior riproduttore di musica, o quello con un servizio di navigazione GPS se lo usate come navigatore. In breve, si può sempre trovare lo Smarphone più adatto per ogni esigenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>