Come visualizzare i file nascosti su Windows 7 e XP

di Andrea Commenta

Come molti d voi sicuramente sapranno, non tutti i file e le cartelle presenti sul computer sono visibili. Esistono anche dei file nascosti che Windows di default non fa vedere e che nella maggior parte dei casi sono relativi a componenti di sistema o a documenti segreti che qualcuno ha voluto nascondere per proteggere la propria privacy. Nella guida di oggi, vedremo come “sbloccarli” per visualizzarli come qualsiasi altro file.

La procedura relativa a come visualizzare i file nascosti su Windows 7 e XP è semplicissima da attuare su entrambi i sistemi operativi: cambia il nome di qualche menu, la posizione di qualche pulsante ma è praticamente identica in tutte e due le versioni di Windows. Ma andiamo a scoprirle più in dettaglio e vediamo passo dopo passo come fare in entrambi i casi.

Se utilizzate Windows XP, aprite una qualsiasi cartella e selezionate la voce Opzioni Cartella dal menu Strumenti dell’esplora risorse. Dopodiché, recatevi nella scheda Visualizzazione nella finestra che si è aperta, mettete la spunta su Visualizza cartelle e file nascosti e cliccate sul pulsante OK per salvare le impostazioni.

Se volete scoprire come visualizzare i file nascosti su Windows 7, aprite una qualsiasi cartella e selezionate la voce Opzioni Cartella e ricerca dal menu Organizza dell’esplora risorse (in alto a sinistra). Dopodiché, recatevi nella scheda Visualizzazione nella finestra che si è aperta, mettete la spunta su Visualizza cartelle, file e unità nascosti e cliccate sul pulsante OK per salvare le impostazioni.

In entrambi i casi, l’operazione è reversibile in qualsiasi momento. Basta tornare nelle opzioni delle cartelle (Strumenti > Opzioni Cartella su Windows XP, Organizza > Opzioni cartella e ricerca su Windows 7), recarsi nella scheda Visualizzazione e mettere la spunta sull’opzione per  non visualizzare cartelle e file nascosti. Fatene buon uso e ricordate di toccare con i guanti i dati nascosti di sistema!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>