Coccoina

di Mariposa Commenta

La Coccoina è una colla bianca molto famosa per il suo caratteristico odore di mandorla e per il barattolino in alluminio. Contiene destrina di fecola di patate. Fino agli anni Ottanta è stata la colla più utilizzata nelle scuole poi sono arrivate la Pritt in tubetto e le colle viniliche. Questo prodotto nasce a Voguera nel 1927 nella Balma Capoduri & c.

La colla oggi è prodotta sia nella versione storica sia in nuove formulazioni, come la Coccoina 84 liquida, e dal 2006 la versione stick. Entrambe le nuove versioni mantengono il caratteristico profumo di mandorla. La fabbrica di Voghera produce anche le cucitrici Zenith (3.500 al giorno), i punti metallici (60 milioni al giorno) e i levapunti a pinze.

La caratteristica principale di questo collante è l’assenza di solventi. La pasta che si ottiene mescolando a bagnomaria in grandi caldaie gli ingredienti della formula, quindi si aggiungono glicerina e profumo di mandorla. La colla viene «inscatolata» ancora liquida e poi si lascia riposare per un mese e un mese e mezzo prima che sia pronta.

Photo Credit| thinkStock

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>