Come aprire una pensione per animali

di Gianni Puglisi 8

Come aprire una pensione per animali

Volete avviare un’attività divertente e remunerativa, magari sfruttando la vostra passione per il mondo animale? E allora non c’è nulla di meglio che aprire una pensione per animali, attività che non ha una tradizione radicata nel tempo, ma che si va lentamente diffondendo ad ogni latitudine. Eh sì, perché a fronte delle poche decine di soggetti senza cuore che abbandonano i propri amici a quattro zampe all’arrivo dell’estate, ce ne sono migliaia e migliaia che preferiscono rivolgersi ad una pensione per animali, che abbia cura dei propri amici per periodi più o meno brevi.

Aprire una pensione per animali non è un’operazione di per sé difficile, anche se occorre essere armati di buona volontà e spirito di intraprendenza per poter avviare l’attività. E allora affilate le armi e scoprite insieme a noi come aprire una pensione per animali di successo.

Come aprire una pensione per animali

La prima cosa da fare è quella di scegliere un posto idoneo ad ospitare cani e gatti (ma anche tartarughe ed uccelli, ad esempio). La pensione dovrà distare almeno 500 metri dagli edifici circostanti ed essere raggiunta dalla rete elettrica e da quella idrica.

Una volta individuata la zona su cui far sorgere la pensione per animali, bisognerà presentare una domanda al comune di appartenenza, specificando il tipo di attività che si desidera intraprendere e dimostrando di essere in regola con le norme igienico-sanitarie dettate dalla ASL di riferimento.

Se la struttura o il terreno che volete adibire a pensione per gli animali non è dotato dei locali adatti, dovete chiedere al comune anche il permesso di costruire dei box per ospitare cani e gatti durante il periodo di permanenza nella pensione. In particolare ogni box deve avere una dimensione minima di 2 metri quadrati (anche di più se ospitate cani di grossa taglia) costruiti in materiali che isolino sia dal caldo torrido dell’estate che dal freddo pungente dell’inverno. La pensione deve inoltre avere un’area comune all’aperto in grado di ospitare gli animali in particolari momenti della giornata. E’ di fondamentale importanza, infine, contattare almeno un paio di veterinari, che possano offrire la dovuta assistenza agli animali qualora se ne presentasse la necessità.

Una volta presentata la domanda ed ottenuto il permesso per aprire la pensione per animali, dovrete iscrivervi alla Camera di Commercio ed aprire una partita IVA, prima di avviare finalmente la vostra attività divertente e remunerativa.


Commenti (8)

  1. io aprirò 1 hotel per cani!!

  2. @ barbie:
    ciao barbie…..che bello….anche io ci stò provando….
    dove lo aprirai?? io sono in sardegna!! hai qualche consiglio o dirtta da darmi??

  3. salve a tutti voglio aprire una pensione per animali (cani e gatti) a Sarezzo Bs
    qualcuno puo dirmi che strade intraprendere
    grazie 3451171132

  4. abito in una casa in campagna con ampio terreno… volevo dedicare una parte di esso per tirare su una piccola pensione per cani… sono la mia passione appunto per questo volevo unire l’utile al dilettevole aprendo questa attività… avete qualche consiglio? ho letto le varie procedure… ma qualcuno sa dirmi piu’ o meno quanto sarebbe la spesa iniziale per 4 o 5 box ??? grazie!

  5. abito in una casa in campagna con ampio terreno… volevo dedicare una parte di esso per tirare su una piccola pensione per cani… sono la mia passione appunto per questo volevo unire l’utile al dilettevole aprendo questa attività… avete qualche consiglio? ho letto le varie procedure… ma qualcuno sa dirmi piu’ o meno quanto sarebbe la spesa iniziale per 4 o 5 box ??? grazie!

  6. una domanda: hai una normativa che parla dei 500 metri dagli edifici circostanti?? Il mio vicino (attaccato al muro di casa mia) ne sta aprendo una con almeno 31 box per cani. Mi piacciono molto ma ho un bimbo di due anni che non dorme più…ci sono posizione più idonee, giusto??
    Grazie

  7. Vorremmo aprire uno spazio a pagamento dove le persone possano portare i loro cani a passeggio dando il servizio di raccolta delle deiezioni e la certezza che il proprio animale sarà accolto in un’area pulita e controllata.
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>