Come curare le unghie che si sfaldano

di Gianni Puglisi 0

Come curare le unghie che si sfaldano

Un periodo di nervosismo prolungato che porta a mangiucchiarle o, semplicemente, una sorta di debolezza eccessiva di tale parte del corpo: il risultato è che le unghie cominciano a diventare troppo fragili e si sfaldano mentre meno ce lo aspettiamo.Inizia, in questo modo, un lungo e continuo “pellegrinaggio” dall’estetista, per cercare di nascondere il problema, anche inserendole di finte, ma a volte è meglio cercare di curare le proprie con metodi naturali e tentare di risolvere il disagio una volta per tutte.

Sono moltissime le donne che mostrano tale problema e fanno di tutto per nasconderlo e lo si può notare, anche sul web tra le domande più frequenti, su come trovare una soluzione definitiva. Spesso il motivo è legato fondamentalmente a delle carenze alimentari. Questo perchè sono composte principalmente di cheratina e per mantenerle sana, bisogna fare attenzione ad avere una dieta piuttosto equilibrata. Il calcio, in questo senso, è fondamentale per influenzarne la robustezza, ma non è il solo ovviamente.

Intanto, chi soffre di unghie che si spezzano deve smettere in tutti i modi di rovinarle con i denti, scegliendo uno smalto amaro o combattendo con la propria forza di volontà. In secondo luogo, almeno per i primi tempi, è meglio tenerle corte. Inizieranno in questo modo, ad acquistare robustezza e, poi, potranno essere lasciate più lunghe. Un rimedio naturale tanto per iniziare, può essere quello di passare sulle punte del limone e tenerle immerse per qualche minuto in tale sostanza. L’olio di oliva, ancora, come è risaputo ha proprietà benefiche per l’intera mano ed, infatti, non sono poche le creme emollienti che lo contengono. Per tal motivo, un massaggio periodico, non può che fare bene. Per evitare di sporcare tutto, potete provare a versarne qualche goccia sul cotone idrofilo, prima di iniziare a strofinare delicatamente. Inutile ricordare che quando si lavano i piatti o si fanno le pulizie i guanti vanno indossati sempre.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>