Come diventare fashion blogger

di Andrea 0

Come diventare fashion blogger

Fra i temi che spopolano sul Web troviamo sicuramente la moda e tutto ciò che fa tendenza. Alcune persone fanno di questo una vera e propria disciplina di vita e prestano la loro immagine come esempio agli altri diventando fashion blogger.

Se anche tra di voi ci sono persone che amano seguire tutte le tendenze del momento e sono appassionate di tecnologia, forse gli piacerebbe diventare fashion blogger. Prerogativa necessaria per fare ciò, visto che buona parte del lavoro è rappresentato da foto (oltre che dalla scrittura), è la fotogenia: vostra ma anche di quello che intendete proporre agli altri.

Se avete questa dote innata, è già un punto a vostro favore. Per il resto, se vi state chiedendo come diventare fashion blogger, è presto detto. La vostra immagine, o per meglio dire, l’immagine di voi che volete arrivi agli utenti deve essere accattivante, spiritosa, umanizzata da smorfie ed immagini al falso naturale (tipo falsamente scompigliate e con il trucco fuori posto).

Dovete avere una buona predisposizione psicologica per capire le esigenze degli utenti in modo tale da offrire loro gli argomenti che li spingeranno a visitare il vostro blog e non vi deve mancare una buona rete di pubbliche relazioni.
Particolare cura dovrete averla per ciò che riguarda la grafica del vostro blog che dovrà distinguersi dagli altri blog dello stesso genere ed essere in grado di attirare l’attenzione degli utenti della Rete.

Potete prendere spunto dagli argomenti trattati dagli altri blog ma dovrete ampliare le notizie e personalizzarle. Buona cosa sarebbe inoltre cercarvi dei piccoli sponsor. A questo punto vi starete chiedendo di che tipo di preparazione, per ciò che concerne il mondo della moda, bisogna avere per poter diventare fashion blogger di successo.

Vi occorre averne solo un’infarinatura, per il resto vi basta creare uno stile tutto vostro per imporvi come personaggio da prendere ad esempio e, se avrete fatto centro, troverete utenti che vi seguiranno ad occhi chiusi chiedendo i vostri consigli per ogni cosa. I cosiddetti likers, ma per essere considerate fashion blogger di successo dovrete avere anche degli haters, ossia delle persone che non sono propriamente dalla vostra parte. Anzi.

Infine, non trascurate il vostro personal branding. Fate diventare il vostro nome un “marchio” facilmente riconoscibile su Facebook, Twitter, Pinterest ed altri social network, interagite con i vostri follower, rispondete ai commenti e, sì insomma, fate sentire la vostra presenza in Rete. Così avrete la possibilità di essere fashion blogger di successo.

[Photo Credits | Flickr]


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>