Come eliminare l’ammaccatura da un’auto

di Marco 0

Come eliminare l'ammaccatura da un'auto

Le ammaccature dell’automobile possono accadere in un istante, ma loro riparazione può richiedere molto tempo e denaro. Prima di prendere un appuntamento da un costoso carrozziere, il quale, se non è urgente, ci metterà anche molto tempo per eseguire la riparazione, potete provare questo trucco fai-da-te in grado di rimuovere gran parte delle ammaccature.

La tecnica funziona su tutto, dai pannelli laterali al paraurti, e non danneggia la verniciatura dell’auto, che a volte potrebbe costarvi anche più della riparazione stessa. Navigando in rete pare la migliore di tutti, è veloce, chiunque può farla e non richiede costosi strumenti o un kit di rimozione delle ammaccature. Ovviamente si parla di quelle piccole, non di grossi danni.

Per attuarla avrete bisogno di:

  • Un phon;
  • Una prolunga;
  • Guanti di gomma;
  • Uno spruzzino con anidride carbonica liquida;
  • Uno straccio umido;
  • Occhiali protettivi.

Fase 1: Collegare il phon ad una presa in modo che raggiunga l’ammaccatura sulla vostra automobile, tramite una prolunga se necessario. Poggiare lo spruzzino con l’anidride carbonica liquida in un punto facilmente raggiungibile e indossate i guanti di gomma e gli occhiali protettivi.

Fase 2: Regolare il phon sulla più alta temperatura a disposizione, e spostarlo in avanti e indietro su tutta la superficie dell’ammaccatura con il beccuccio del phon che arriva quasi a toccare il punto “dolente” per circa un minuto. Spegnere l’asciugacapelli e metterlo da parte.

Fase 3: Immediatamente prendere lo spruzzino e tenerlo in modo che il beccuccio sia rivolto direttamente a terra. Da questa posizione, spruzzare l’intera parte ammaccata per 10 secondi.

Fase 4: Attendere che la differenza di temperatura tra l’ammaccatura e il biossido di carbonio liquido si riduca per forzare la parte lesionata a tornare nella sua forma originale.

Fase 5: Eliminare qualsiasi residuo di anidride carbonica liquida con uno straccio umido.

In pochi istanti l’ammaccatura dovrebbe sparire e la macchina tornare (quasi) come nuova.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>