Come evitare di perdere i bagagli in aeroporto

di Marco Commenta

Se state pianificando di viaggiare con gli aerei per le vostre prossime vacanze, forse è il caso di pianificare anche il modo di non farvi rovinare la vacanza a causa dello smarrimento del bagaglio. Il caos oggetti smarriti è sempre dietro l’angolo, ma puntualmente si ripete ogni agosto, specialmente negli scali più grandi. Eppure un modo per evitare questo disagio ci dev’essere. Noi possiamo darvi qualche dritta per fare in modo che il viaggio vada tutto liscio.

Naturalmente, l’unico modo per evitare di perdere completamente i bagagli è di portarli con sé. Elimina l’attesa al ritiro bagagli, ed è più economico dal momento che quasi tutte le compagnie aeree ora impongono una tassa sul peso in eccesso. Ma in questo caso dovete ricordarvi di non portare liquidi e gel, e soprattutto non superare la soglia di peso consentito. Se proprio non potete fare a meno del deposito del bagaglio, dopo il salto ecco come evitare di perderlo.

Mantenete questi sei punti bene in mente quando programmate il vostro prossimo viaggio:

1. Se c’è uno scalo, assicurarsi che ci sia il tempo sufficiente, sia per voi che per il vostro bagaglio, di prendere il prossimo volo. Ovviamente sempre preferire i voli diretti, anche se a volte possono costare un po’ di più.

2. Assicurarsi di avere abbastanza tempo di fare correttamente il check-in. Alcune valigie infatti si perdono perché il carico a bordo dell’aereo è già pieno o già chiuso se arrivate in ritardo, e così verrà caricato sul prossimo aereo, rischiando di farvi aspettare ore o giorni prima di rivedere la vostra valigia.

3. Rimuovere qualsiasi etichetta sul bagaglio di voli precedenti. Le vecchie etichette dei check-in possono essere male interpretate ed è meglio ridurre al minimo qualsiasi confusione per quanto possibile.

4. Conserva il talloncino del bagaglio. Nel caso in cui il bagaglio viene perso, questo serve per ritrovarlo più facilmente.

5. Assicurati di distinguere chiaramente la tua valigia dalle altre. Non sono solo le compagnie aeree a perdere i bagagli, ma può succedere che accidentalmente altre persone prendano la vostra valigia scambiandola per la loro. Alcune valigie dai colori sgargianti sono consigliate, ma nel caso in cui aveste un’anonima borsa, è bene legarvi sopra un nastro di riconoscimento. Non dimenticare di allegare il proprio nome, numero di telefono e indirizzo.

6. Non passeggiare nell’aeroporto in attesa del ritiro bagagli. Assicuraratevi di trovarvi nel posto giusto al momento dell’arrivo dei bagagli per controllare di prendere la borsa giusta o bloccare qualcuno che sta prendendo per sbaglio la vostra.

Se la borsa viene persa comunque, assicurarsi di aver compilato il modulo per ritrovarla prima di lasciare l’aeroporto. E ricordate che avete il diritto, in caso di bagagli persi, di farveli riconsegnare all’indirizzo fornito senza ulteriori spese. La maggior parte dei bagagli viene ritrovato entro 24 ore e solo il 2% di tutti i bagagli è veramente perso per sempre. Buon viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>