Come fare le stelle filanti e i coriandoli dolci

di Daniela 0

Come fare le stelle filanti e i coriandoli dolci

Ormai stiamo per entrare nel periodo di Carnevale, una delle feste più amate dai bambini che possono divertirsi con le maschere,a lanciare i coriandoli e a fare scherzi.

Proprio in occasione del Carnevale, le scuole e gli asili organizzano diverse festicciole nelle quali viene chiesto alle mamme di portare qualcosa; invece di presentarsi con le “solite” chiacchiere o frappe, perché non preparate le stelle filanti e i coriandoli dolci?

Questi dolcetti sono facili da realizzare, molto carini da vedere e dato che sono anche colorati, i bambini ne andranno pazzi. Ovviamente potete realizzare le stelle filanti e i coriandoli dolci anche come divertente merenda per i più piccoli o come simpatico dolce per tutta la famiglia.

Come fare le stelle filanti e i coriandoli dolci

Ingredienti

400 g. di farina, 80 g. di zucchero, 40 g. di burro, un uovo intero e un tuorlo, succo di limone, una bustina di vanillina, sale, olio per friggere, zucchero a velo e coloranti alimentari

Preparazione

Disponete la farina a fontana e nel centro unite l’uovo intero e il tuorlo, il burro, lo zucchero, il succo di limone, la vanillina e un pizzico di sale, e impastate bene fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio; dopodiché formate una palla con l’impasto e lasciatela riposare, coperta da un canovaccio per circa mezz’ora.

Trascorso il tempo di riposo, ricavate dall’impasto quattro palline e in ognuna aggiungete un diverso colorante alimentare e impastate fino a quando la palla di impasto sarà diventata colorata in modo uniforme.

Stendete gli impasti colorati con il mattarello fino ad ottenere delle sfoglie sottili; per fare i coriandoli ricavate dei dischetti di pasta di circa 2,5 centimetri, mentre per fare le stelle filanti tagliate delle strisce sottili di pasta che avvolgerete intorno a dei tubetti d’acciaio, ad esempio quelli che si usano per fare i cannoli, e unite le due estremità delle strisce in modo da non farle srotolare durante la cottura.

A questo punto friggete coriandoli e stelle filanti in abbondante olio caldo per friggere e fateli asciugare sopra a un piatto rivestito di carta da cucina; una volta fritta tutta la pasta, raccogliete coriandoli e stelle filanti in un vassoio e spolverizzateli con lo zucchero a velo.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>