Come lavare i cuscini

di Gianni Puglisi 0

Come lavare i cuscini

I cuscini ormai sono parte integrante delle nostre case, e non vengono utilizzati solo in camera da letto, ma anche sulla maggior parte divani, poltrone, e persino sulle sedie. I cuscini molto grandi possono anche prendere il posto delle sedie stesse. Mantenere puliti questi cuscini può però essere difficile. Utilizzati per scopi differenti, sono composti con una varietà infinita di cuciture.

Bisogna anche fare attenzione perché molti cuscini non possono essere lavati, a causa della natura delle loro cuciture interne o dei tessuti esterni. Scopri quali sono quelli per si possono lavare e quelli da buttare guardando l’etichetta attaccata. Se vi siete accertati che il cuscino può essere lavato, continuate a leggere.

Ordina i cuscini prima del lavaggio

Fase 1: Controlla i cuscini se sono lavabili, controllando l’etichetta.

Fase 2: Separa quelli in poliestere dai cuscini in fibra piena di cotone, ecc. In genere questi sono lavabili. Rimuovere le federe e lavarle separatamente.

Fase 3: Selezionare alcuni cuscini ortopedici, a seconda del loro materiale. Alcuni cuscini di schiuma o altri stampati possono essere lavati. I cuscini riempiti con acqua, farina di grano saraceno o gel non possono essere lavati.

Fase 4: Ordina, classificandoli nell’ordine delle esigenze (a mano, in lavatrice con acqua fredda, con acqua calda, ecc.), i vari cuscini in base a quanto riportato sull’etichetta.

Fase 5: Separa quelli piccoli e leggeri da quelli con rivestimenti più pesanti come quelli in pelle o con le perline perché non possono essere lavati insieme.

Fase 6: Lava a mano quelli con cuciture troppo pesanti o delicate.

Lavaggio a seconda del tipo

Fase 1: Lavare i cuscini in acqua calda o tiepida, a seconda delle indicazioni sull’etichetta, in lavatrice. Usare meno detersivo di quello utilizzato per i lavaggi normali.

Fase 2: Lavare i cuscini decorati in acqua calda o fredda, a seconda del tessuto e delle indicazioni sull’etichetta.

Fase 3: Asciugare tutti i cuscini, facendo attenzione se si usa l’asciugatrice. In questo caso usare una temperatura media. In ogni caso farli stare un po’ all’aria fino a che non sia stata eliminata tutta l’umidità.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>