Come mangiare sano sul posto di lavoro

di Marco Commenta

Hai passato la notte precedente a preparare la riunione o presentazione per il giorno dopo. Una volta che l’adrenalina è terminata, lo stomaco comincia a brontolare, e la fame si fa sentire. A questo punto sareste disponibili a mangiare tutto ciò che vi capita a tiro, compresi tavoli e sedie.

Il binge eating o, detto in italiano, l’esagerazione con il cibo, è il modo più semplice per far deragliare il treno della fame, e prendere qualche chilo di troppo se diventa un’abitudine. Come fare dunque per evitare di arrivare a tanto, e seguire un’alimentazione quanto più sana possibile anche se siete oberati di lavoro? Ecco alcune idee per mangiare meglio in ufficio e tagliare le calorie, senza sentire i morsi della fame

Fase 1: Pianificare tutti i pasti (e gli snack) durante il fine settimana prima di cominciare la settimana di lavoro. Comprendere un pranzo ricco di fibre, proteine magre e snack composti da noci o frutta fresca. Nel caso abbiate tempo, preparate la sera precedente dei pasti come pesce fresco o pollo alla griglia e verdure al vapore per poi riscaldarli rapidamente nel microonde nella pausa pranzo.

Fase 2: Per coloro che fanno un “pasto veloce” prima delle riunioni, preferite la frutta secca, barrette di cereali, barrette energetiche, yogurt o formaggio fresco piuttosto che il cibo dei fast food. In questo modo si rimane focalizzati sulla riunione, e non sul vostro prossimo pasto.

Fase 3: Mangiate in ufficio ciambelle o snack, o se avete tempo a casa, fate colazione con uova sode (nessun tuorlo), ricotta senza grassi o yogurt senza grassi.

Fase 4: Come accennato in precedenza, mangiare pranzi ricchi di fibre (insalate con verdure alla griglia), proteine magre, come pollo o tacchino ed evitare pasti pesanti come pasta, carne rossa e ricca di salse che vi rallentano o scaricano la vostra energia.

Fase 5: Evitare le bevande energetiche o edulcorate, dato che sono alto contenuto di zucchero (e calorie) e si tradurranno in un crollo della glicemia.

Fase 6: Per tutto il giorno fate piccoli e frequenti pasti, come quelli suggeriti, sopra ogni 2-3 ore. Ciò mantiene alto il metabolismo e non porta al binge eating.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>