Come organizzare una caccia al tesoro

di Gioia Bò 0

Come organizzare una caccia al tesoro

Volete rendere divertente ed interessante il compleanno dei vostri bambini? Non siete genitori ma volete divertirvi con gli amici, rendendo indimenticabile un freddo pomeriggio autunnale? E allora non vi resta che organizzare una bella caccia al tesoro, un gioco che invita ad aguzzare l’ingegno per raggiungere prima degli altri l’obiettivo finale.

Lo scopo del gioco è quello di arrivare al tesoro (che può essere rappresentato da qualunque oggetto) attraverso una serie di indizi, quali indovinelli, quiz, prove da superare, che portino alla fine al raggiungimento dell’impresa.

Ma come fare per organizzare al meglio una caccia al tesoro? E’ chiaro che il livello di difficoltà sarà diverso a seconda dell’età dei partecipanti, ma il concetto di base, così come le regole, resta lo stesso. E allora vediamo passo passo come fare per organizzare una stimolante caccia al tesoro per grandi o piccini.

Gli organizzatori della caccia al tesoro dovranno prima di tutto scegliere quale sarà l’oggetto da trovare, il premio finale per la squadra che raggiungerà l’obiettivo. Tale tesoro andrà nascosto accuratamente, prima di decidere quale sarà il percorso per arrivare alla scoperta.

Se la caccia al tesoro è riservata ai soli bambini, converrà non inserire troppe tappe, perché si correrebbe il rischio di annoiare la comitiva, vanificando lo scopo del gioco. Ora è il momento di scegliere le tappe, scrivendo per ognuna di esse una domanda, un indovinello, qualcosa comunque che permetta di indovinare il luogo dove è nascosto il bigliettino successivo (volendo, si possono aggiungere anche delle prove che la squadra dovrà superare per avere un indizio in più).

Si procederà poi in questo modo fino all’ultimo bigliettino, quello che conterrà le indicazioni necessarie per arrivare al tesoro. Il consiglio, sempre se si tratta di una caccia al tesoro per bambini, è quello di aggiungere un secondo premio, una sorta di consolazione per la squadra che arriverà seconda (non vorrete mica rovinare un compleanno con qualche crisi di pianto, no?).

Bene, è il momento di organizzare: nascondete i bigliettini ed i tesori, scegliete le squadre e… buon divertimento!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>