Come prendere peso

di Gianni Puglisi 0

Come prendere peso

Se è molto frequente sentir parlare di dieta dimagrante, non lo è  altrettanto sentir nominare una dieta ingrassante, un regime alimentare studiato apposta per coloro che hanno la necessità di accumulare chili. Eppure può capitare che un soggetto abbia l’esigenza di ingrassare perché troppo magro o perché bisognoso di raggiungere il peso ideale per praticare un determinato sport (pensiamo alle categorie di peso del pugilato o di alcune arti marziali).

Ovviamente l’eccessiva magrezza può essere anche una vera e propria patologia, per affrontare la quale è opportuno rivolgersi ad un medico o ad un nutrizionista, che possa consigliare al meglio la terapia da seguire per risolvere il problema. Se la magrezza non è patologica, però, ci si può anche regolare autonomamente per accumulare qualche chilo in più. E allora vediamo nel dettaglio come prendere peso.

Come prendere peso

Per mettere su qualche chilo è necessario assumere un determinato numero di calorie, privilegiando quegli alimenti che aiutano ad aumentare il peso, in particolare i carboidrati. E allora andiamo ad illustrare un esempio di dieta che prevede l’assunzione di almeno 3.000 calorie al giorno.

  • Colazione: 250 grammi di latte ed 8 biscotti
  • Spuntino: due fette di pane con almeno 3 cucchiaini di marmellata (o di miele) e due fette di prosciutto crudo
  • Pranzo: 100 grammi di pasta o riso, conditi con carne o pesce e formaggio, verdura cruda o cotta condita con olio extravergine di oliva, 1 frutto ed un bicchiere di vino
  • Merenda: due fette di pane con almeno 3 cucchiaini di marmellata o miele e due fette di prosciutto crudo
  • Cena: pesce o carne, uova o formaggio, accompagnati da due fette di pane, verdure crude o cotte condite con olio extravergine di oliva, un frutto ed un bicchiere di vino.

Seguendo alla lettera questa dieta è possibile aumentare il proprio peso in poco tempo, sebbene una dieta ingrassante è difficile quanto una dieta dimagrante e c’è bisogno di un po’ di tempo per abituare lo stomaco ad assumere così tanti alimenti nel corso della giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>