Come prevenire il melanoma

di Mariposa 1

Il melanoma è il tumore della pelle più conosciuto e anche il più aggressivo. Si può sviluppare in qualsiasi zona del corpo, dalla cute alla bocca, dalle unghie agli occhi. Questa forma di cancro colpisce le persone di ogni età, ma è tipico di quelle più giovani. Come si può prevenire e soprattutto come si può riconoscere per tempo?

Come prevenire il melanoma

Evitare le lampade UV

La tintarella è bella, ma anche quella artificiale può essere molto pericolosa.

Proteggere la pelle da sole

Bisogna sempre fare attenzione al sole e mettere un fattore alto, anche quando si è già abbronzati. Inoltre, mai esporsi nelle ore più calde. Si consiglia di tenere la pelle coperta da indumenti, cappello, maglietta, piuttosto che protetta dalle creme solari.

Evitare trattamenti termici come laser, radiofrequenze, luce pulsata

Queste energie possono indurre la degenerazione della pelle, sia in carcinoma sia in melanoma.

Ogni anno bisogna fare una visita dermatologica

La visita si chiama mappatura e attraverso un dermoscopio il medico potrà esaminare ogni neo e valutare quelli sospetti.

Imparare a fare un auto ispezione

I primi a dover tener controllata la nostra pelle siamo noi, cercando di notare tutti i cambiamenti per segnalarli al medico. I fattori da ricordare sono: asimmetria, i nei sono simmetrici mentre il melanoma è asimmetrico, i bordi irregolari, i bordi di un neo sono regolari, quelli di un melanoma sono frastagliati, colore disomogeneo, i nei hanno un colore unico e uniforme, mentre il melanoma può avere più colori, diametro superiore a 6 mm ed evoluzione, la rapida crescita di un qualunque neo o macchia pigmentata deve far sospettare un melanoma.

 

 

 

 

 

 


Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>