Come scegliere la stampante

di Marco 0

Come scegliere la stampante  La stampante multifunzione, talvolta chiamata “stampante tutto-in-uno”, è di grande utilità per chi lavora in casa o vuole usarla per altre applicazioni. Essa mette a disposizione degli utenti la stampa, la scansione delle immagini, la fotocopiatrice ed il fax via computer e tramite collegamenti telefonici. Queste macchine oggi sono molto diffuse, quindi nemmeno tanto costose, e sono facili da usare e da mantenere.

Ma non è detto che siano facili da scegliere. Se vi recate in un negozio che vende prodotti informatici, vi ritrovereste di fronte a decine di marche diverse, e per ogni marca ci sono almeno 3-4 modelli diversi. Come fare per districarvi in questa giungla? Per saperne di più, continuate a leggere l’articolo.

Fase 1: Testate le vostre esigenze. Prima di tutto, selezionare tra stampante a colore e in bianco e nero, a seconda se vi serve solo per stampare documenti o fogli con solo scritte, o se prevedete di stampare foto o qualsiasi altra cosa dov’è fondamentale il colore. Poi scegliere tra laser e a getto d’inchiostro. Quella laser è di qualità migliore, ma solitamente costa di più rispetto a quella a getto di inchiostro.

Fase 2: Determinare la stampa ottimale e la risoluzione della scansione. Per esempio, se normalmente per la stampa solo in bianco e nero del testo sono sufficienti 600×600 dpi (punti per pollice), per stampare materiali di presentazione, stampe di qualità o foto, la risoluzione deve salire almeno a 4800×1200. Se le vostre esigenze sono entrambe, o non avete a disposizione un grosso budget, accontentatevi di una via di mezzo.

Fase 3: Decidere se avete bisogno di una fotocopiatrice a foglio o superficie piana. A superficie piana può accettare qualsiasi tipo di supporto, dai libri alle schede di piccole dimensioni. Quella a foglio può accettare solo i formati standard A4 e poco più grandi o poco più piccoli.

Fase 4: Sfogliare i modelli multifunzione dei produttori. I migliori sono Brother, Canon e HP. Confrontare le risoluzioni di stampa e copia e le altre funzioni di cui avete bisogno, cercando di fare dei confronti.

Fase 5: Confrontare le funzionalità fax o scegliere una stampante senza una funzione fax, se non ne avete bisogno. Decidere quali altre funzioni sono necessarie tra velocità, modalità del fax, chiamata rapida, ecc.

Fase 6: Confrontare le caratteristiche della scansione e della fotocopia. Scegliere quella che produce più copie al minuto o una che può ingrandire o ridurre le originali se si fanno molte copie o avete altre esigenze.

Fase 7: Controllare il collegamento (ad esempio USB o Ethernet) e le specifiche del sistema operativo (come Windows e le versioni Mac) prima di acquistarla per verificare che la stampante sia compatibile con il vostro computer.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>